Dalle nevi di Andalo alla magia di Castel Thun

Andalo è un piccolo, delizioso centro turistico trentino, nel cuore dell'Altipiano Brenta-Paganella e avvolto dalle Dolomiti.

Luoghi Piz Galin, Altipiano Brenta, Dolomiti, Trentino Alto Adige, Andalo, Valle di Non
Argomenti sport, sci

21/ott/2011 14.56.21 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Andalo è un piccolo, delizioso centro turistico trentino, nel cuore dell’Altipiano Brenta-Paganella e avvolto dalle Dolomiti. Da qui, se si guarda verso ovest si incontra il monte Piz Galin (2.442 m), mentre a oriente regna la Paganella (2.125 m): scenografia ideale per chiunque ami sciare ma anche per gli appassionati di montagna, da tutti i punti di vista. Di origini medievali, Andalo ha conosciuto una forte espansione turistica a partire dagli anni Cinquanta, tanto che oggi può contare su 25 impianti di risalita e 50 chilometri di piste per lo sci alpino. 

Per i fondisti è stato realizzato un circuito di tre chilometri, illuminato fino a sera, che perimetra un piccolo lago carsico, il Lago di Andalo. Situato fra il paesino e i piedi del Piz Galin, con l'arrivo della primavera e lo sciogliersi dei ghiacci, la strada rossa che lo circonda diventa finalmente percorribile a piedi e in bicicletta. E allora, pic-nic e gite al lago non possono che allietare sempre più spesso i week-end dei turisti in arrivo e degli autoctoni. Durante la stagione sciistica, l’innevamento delle piste – sia di fondo sia alpino – è programmato, quindi l’area è costantemente coperta e sciabile. Cliccando in Rete “andalo” si può notare come questo piccolo centro turistico sia in realtà una miniera di divertimento per tutti e tutto l’anno: per chi desidera dedicarsi agli sport sul ghiaccio – dal pattinaggio all’hockey – consigliatissimo è il nuovo stadio del ghiaccio presso il centro sportivo Acquain.

Ma a proposito di consigli, a soli venti chilometri da Andalo ci si può immergere nella magica atmosfera di Castel Thun in Val di Non, un meraviglioso castello della metà del XIII secolo, forse uno dei più belli del Trentino. Appartenuto ai Thun, prestigiosa e potente famiglia dell’epoca, attualmente il castello ospita una delle sedi del Museo Castello del Buonconsiglio. Per rimanere aggiornati su mostre temporanee, orari di visita e guide, prima di partire è sempre meglio dare un’occhiata on line, alla voce “castel thun”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl