Regalo di Natale? La vacanza sulla neve

17/dic/2011 23.12.57 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’albero di Natale ha già preso posto nel salotto, le strade del centro delle città ormai da diversi weekend sono intasate dal traffico, mentre i negozi sono colmi di persone. Tutto insomma ci ricorda che è arrivato il momento di pensare ai regali di Natale. Per molti lo shopping è tutt’altro che un piacere, anzi andare in giro tra negozi, boutique, centri commerciali, mercatini e bancarelle super affollate diventa un’attività stressante. Chi si riconosce essere tra questi quasi sicuramente sarà uno di quelli che più degli altri beneficia del canale internet per fare acquisti, godendosi tutta la comodità dell’e-commerce e del fare acquisti senza muoversi dalla propria poltrona. Una comodità che si rivela anche un gran risparmio di tempo, sempre ammesso che si ha chiaro in testa quali siano i regali da comprare.

Al di là degli oggetti fisici da regalare, come profumo, abbigliamento, accessori, dispositivi tecnologici (tra i più gettonati per andare sul sicuro in queste occasioni) in molti casi l’effetto sorpresa lo si trova regalando un qualche cosa di originale, un dono inatteso da stupire e lasciare a bocca aperta chi lo riceve. Tra questi ci sono spesso i viaggi, i soggiorni o i pacchetti vacanza in qualche località turistica. E cosa c’è di meglio di un soggiorno di un weekend, una o due settimane sulla neve come regalo di Natale? Se state pensando di mettere sotto l’albero qualcosa del genere e siete alla ricerca di una bella località di montagna non potete non tenere presente il Trentino. Qualche consiglio per farvi un’idea? Digitate su internet “piste da sci Marmolada” oppure “piste da sci Polsa”. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl