Vacanze in Trentino. Cles e Canal San Bovo

23/gen/2012 19.39.31 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se immaginate la vacanza dei sogni avvolti tra il verde brillante delle valli ed il bianco candido delle piste da sci, allora il luogo ideale per voi è la provincia autonoma di Trento. Un’idea da annotare sul taccuino di viaggio è il comune di Cles, capoluogo del comprensorio della Val di Non.

Soggiornare in un hotel a Cles significa poter godere di una cornice storico - paesaggistica senza pari, donata dal lago artificiale di Santa Giustina e dal simbolico Castel Cles, usufruendo al contempo della possibilità di raggiungere velocemente le più importanti località sciistiche del comprensorio Val di Non e della Valle di Sole. Le ricchezze donate dal patrimonio storico di Cles forniscono poi una alternativa davvero allettante per chi è sempre alla continua scoperta di antiche ricchezze, tra le tante, il reperto archeologico della Tavola Clesiana oppure il percorso storico dell’illustre Bernardo Clesio.

 

Spostandoci a sud est, nella Val del Vanoi, sempre nella provincia di Trento, troviamo la suggestiva Canal San Bovo. Qui il patrimonio paesaggistico è rappresentato dai numerosi corsi d’acqua che attraversano la valle incorniciandola in un quadro senza tempo. La possibilità di soggiornare in un hotel a Canal San Bovo può rappresentare un’esperienza unica, grazie anche alla presenza del Consorzio Turistico attivo già dal 1994. Per chi ama la lettura, Canal San Bovo presenta una biblioteca, aperta ogni pomeriggio dalle 14 alle 18 e tre sere a settimana dalle 20 alle 22.

Qualsiasi scelta in Trentino può rivelarsi un viaggio da sogno.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl