In Alto Adige fra sole, neve e natura

18/feb/2012 09.48.57 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se volete trascorrere qualche giorno sulla neve in un luogo particolarmente bello, suggeriamo la Val d’Ega in Alto Adige, che presenta non solo attrattive naturali, ma anche ottimi servizi al turista.

Raggiungere la valle è facile dall’uscita di Bolzano nord o dal Passo Costalunga che la collega alla Val di Fassa. Una volta arrivati, non potrete che rimanere storditi dalla maestosità del Catinaccio (chiamato qui col poetico nome di “Rosengarten”, cioè giardino delle rose, per la colorazione particolare che esso assume al tramonto) e del Latemar. Uno dei maggiori punti d’attrazione, sia d’estate che d’inverno, è il lago di Carezza, famoso per i colori delle sue acque.

La zona è molto soleggiata e perciò molto apprezzata da chi trascorre le giornate sulla neve. Gli sciatori possono scegliere fra lo skipass Carezza-Val di Fassa e lo skipass Obereggen-Val di Fiemme, che dà l’accesso a cinque diverse aree sciistiche.

Ben 100 chilometri di piste sono riservate agli appassionati dello sci di fondo e numerose sono le escursioni guidate in ciaspole alle quali ci si può iscrivere.

Per quanto riguarda la ricettività alberghiera, se fate una ricerca in Rete sugli alberghi in Val d’Ega avrete un lungo elenco di diverse soluzioni fra le quali selezionare la più idonea.

Se avete bambini, cercate fra gli alberghi a Nova  Levante e troverete sistemazione in uno dei paesi della valle dove più è festeggiato il Carnevale, con musica, spettacoli, cortei, voli in parapendio e discese mascherate.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl