A pranzo in trentino alto adige

25/feb/2012 20.33.18 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il trentino alto adige è sicuramente una terra ricca di sorprese. Ne è testimonianza la sua enogastronomia, così ricca e così variegata da soddisfare anche i palati più esigenti.

Coloro che amano la carne, per esempio, potranno gustare dell'ottimo speck e dei salumi da leccarsi i baffi, tutti nati dalla maestria artigianale degli abitanti del luogo che ancora oggi li producono con il loro tocco segreto: un mix di spezie le cui proporzioni, però, non è dato sapere. Ottimi anche i formaggi, grazie all'ottimo latte qui prodotto grazie all'aria respirata dai bovini, che vede anche una vera e propria strada a loro dedicata: la così detta strada dei formaggi che si snoda nel cuore delle Dolomiti per gustare diversi e imperdibili sapori. Non vanno poi dimenticati i dolci come il famoso strudel, i krafen o i kiechel e la frutta grazie agli ottimi frutti di bosco, fragole e mele che a cles, in val di non, vedono il loro punto di riferimento.

E per quanto riguarda il bere? Ottima la produzione locale di vini sia bianche che rossi, derivanti da un uva che per il clima in cui nasce e si sviluppa è assai pregiata, oppure la grappa e le varietà di liquori. Insomma: un vero e proprio viaggio in sapori indimenticabili.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl