Settimana bianca con i bambini

27/feb/2012 12.58.44 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Quest’ultimo ritaglio d’inverno è ideale per portare i bambini in montagna, approfittando delle ghiotte offerte di fine stagione. Tra le tante località sciistiche, la zona altoatesina vicina al lago di Carezza è particolarmente adatta ai bambini per molti motivi, primo fra i quali che le piste del Carezza Ski sono adatte anche ai principianti e molto soleggiate.

L’area sciistica dispone di 40 Km di piste che 170 cannoni garantiscono sempre perfettamente innevate. Il paesaggio è meraviglioso, dominato dal Latemar e dal Catinaccio. Quest’ultimo monte viene chiamato anche Giardino delle Rose (Rosengarten) da un’antica leggenda che narra come il Re Laurino, adirato, maledisse il suo bellissimo giardino di rose che si pietrificò: per questo al tramonto ancor oggi si tinge di rosso.

Il parco giochi renderà le vacanze sulla neve dei vostri bambini ancora più divertenti, con un castello gonfiabile, piste per bob e slitte e varie altre attrezzature. Per consentire ai genitori qualche sciata in libertà, è presente un baby park che tiene in custodia e intrattiene i piccoli all’aperto o al calduccio della Stube.

Dal 18 marzo a fine stagione l’offerta SkiSpecial for Kids regala skipass e alloggio ai bimbi fino agli 8 anni, mentre offre lo sconto del 50% per i ragazzi fino ai 12 anni. Cercate uno degli alberghi che aderiscono all’iniziativa e avrete tutte le informazioni e il voucher da utilizzare.

Per completare la felicità dei vostri figli potrete portarli sull’Alpine Coaster, una sorta di slitta a due posti che viaggia su monorotaia atrraverso il bosco del Latemar. Sarà un’emozione che racconteranno a tutti.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl