Folgaria e Lavarone: non più sorelle minori

Sulle pendici del Becco di Filadonna e del Monte Cornetto sorgono Folgaria e Lavarone, a 1.168-1.852 m s.l.m, con vista sul Lagorai, la Valsugana e la Valgarina.

Luoghi Trentino Alto Adige, Trentino, Folgaria, Lavarone, Valsugana
Argomenti gastronomia, sci, edilizia, strutture turistiche

08/apr/2012 11.56.37 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Trentino sud orientale. Morbidi altipiani, paesaggi innevati, malghe, boschi di conifere, le tracce della Grande Guerra. Sulle pendici del Becco di Filadonna e del Monte Cornetto sorgono Folgaria e Lavarone, a 1.168-1.852 m s.l.m, con vista sul Lagorai, la Valsugana e la Valgarina. Folgaria e Lavarone sono note per l'abbondante offerta turistico-ricettiva che propongono specialmente in estate. Oramai non sono più considerate “sorelle minori” delle stazioni blasonate del Trentino.

Un tempo il punto debole dell'area erano le nevicate scostanti che non assicuravano un regolare funzionamento e utilizzo degli impianti. Ora, e non solo grazie all'innevamento programmato, Folgaria e Lavarone godono di ottima salute in fatto di neve, tanto che spesso capita che proprio qui, a sud est del Trentino in una vallata di altipiani, i centimetri di neve siano superiori a quelli di località più elevate. L'ambiente, da tutti i punti di vista, è molto tranquillo e, sul piano strettamente naturale, mai estremo, il che è l'ideale per chi s'intende poco di sci, di natura montana ma anche per famiglie con bambini che desiderano trascorrere qualche giorno in assoluto relax in luoghi splendidi ma non troppo affollati.

Cercando in rete “hotel folgaria” si potranno quindi scoprire ottime opportunità, più o meno vicine agli impianti e alle piste a seconda delle proprie esigenze, in grado di offrire servizi e comfort di alto livello e non necessariamente legati a vacanze di tipo esclusivamente sportivo. A Folgaria, infatti, la cucina trentina è uno dei suoi punti di forza (il formaggio di Vezzena una specialità locale), ma meritano attenzione anche i Musei sorti a memoria della Grande Guerra, come il Forte Belvedere Gschwent di Lavarone.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl