Campionato Italiano di Marcia Alpina e Raduno Escursionistico nel Parco

23/mag/2012 14.20.22 cilento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 33° Campionato Italiano di Marcia Alpina di Regolarità per Associazioni è in programma, per la prima volta, nel Sud d’Italia, nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. L’evento è nato dalla collaborazione tra la Federazione Italiana Escursionismo ed il Gruppo di Azione Locale Casacastra di Futani, che sostiene lo sviluppo rurale dei 24 comuni su cui opera.
Insieme al Campionato di Marcia si terrà, dal 2 al 8 luglio 2012, un altro importante evento: il 6° Raduno Escursionistico Nazionale, che torna nel Cilento dopo 5 anni. Le attività escursionistiche e le gare si svolgeranno sui sentieri del comprensorio del GAL, che va dagli scavi archeologici di Elea-Velia (patria dei filosofi Parmenide e Zenone) al Golfo di Policastro (comprendendo anche Palinuro) e nella zona interna si spinge fino al massiccio del Cervati (mt. 1898).
Alla manifestazione hanno già dato la loro adesione i Comitati Regionali FIE e le Associazioni FIE di diverse regioni italiane, i Comitati e le Associazioni raccoglieranno le prenotazioni degli atleti e degli appassionati nelle loro aree di competenza. L’evento si svolgerà tra i borghi dell’interno Cilentano, dando ai partecipanti l’occasione di scoprire gli elementi del paesaggio culturale creato dai passaggi delle diverse popolazioni che lo hanno abitato (Lucani, Enotri, Greci, Romani, ecc.).
Il Campionato di Marcia prenderà il via ufficialmente giovedì 5 luglio nel comune di Caselle in Pittari con la registrazione dei partecipanti, venerdì la gara per coppie partirà da Morigerati, mentre sabato quella individuale inizierà da Caselle in Pittari. Nello stesso giorno i tesserati FIE ed i simpatizzanti, non agonistici, potranno partecipare alla competizione per coppie. In serata, nello stesso comune, le premiazioni e la presentazione del campionato 2013. Le guide della FIE Campania già dal 2 luglio, saranno disponibili per accompagnare gli ospiti sui sentieri che presentano diversi livelli di difficolta. I percorsi individuati si muovono per gran parte lungo i sentieri E1 ed E12 “Sentiero del Mediterraneo”, entrambi presenti nella cartografia europea dei sentieri di lunga percorrenza promossi dalla ERA (European Ramblers Association).
Accanto al momento sportivo, gli amanti delle camminate potranno vivere anche l’esperienza della conoscenza di un territorio con una forte identità storica-culturale e ambientale, attraverso le offerte inserite nel programma. Infatti, il GAL Casacastra, oltre ad offrire un supporto logistico, ha collaborato con le Associazioni del Comitato Regionale Campania della FIE, per valorizzare nella sua complessità, il territorio attraverso delle attività complementari inserite nel programma. Il GAL Casacastra è il riferimento locale, insieme alle Associazioni Campane della FIE, per l’organizzazione nel 2013 del Primo Raduno Internazionale sul “Sentiero del Mediterraneo” (l’E12) promosso dall’ERA. Il Cilento si candida così a diventare il luogo di incontro dei “camminatori”, provenienti da tutta Europa.
Il programma degli eventi e le informazioni sull’iniziativa sono presenti sul sito galcasacastra.it e promozione.cilentoediano.it

fonte: cilentoediano.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl