A Sturgis, in South Dakota, dal 7 al 13 agosto la 66° edizione dello storico Motorcycle Rally?

28/giu/2006 11.07.00 Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Sturgis, in South Dakota, dal 7 al 13 agosto la 66° edizione dello storico Motorcycle Rally

 

A Sturgis, nelle Black Hills del South Dakota, fervono i preparativi per la 66° edizione dello Sturgis Motorcycle Rally, un vero classico per gli appassionati delle due ruote a stelle e strisce. Dal 7 al 13 agosto 2006, 7 giorni di eventi, concerti e party dedicati ai centauri di ogni angolo del mondo. Nato 66 anni fa come un piccolo raduno di motociclisti, è oggi considerato una vera icona dagli amanti delle due ruote: nel 2005 più di mezzo milione di appassionati sono giunti nelle Black Hills in occasione della scorsa edizione dello Sturgis Motorcycle Rally, quasi raddoppiando la popolazione del South Dakota. Nessuna meraviglia perciò se qualcuno lo ha denominato il grand-daddy of all rallies - il nonno di tutti i raduni -, riecheggiando il famoso The Daddy of ‘em all - il padre di tutti loro -, soprannome dei Cheyenne Frontier Days, il rodeo più grande del mondo che si svolge ogni anno a Cheyenne nel Wyoming alla fine di luglio.

 

Il segreto di tanto successo sta nell’organizzazione che ogni anno propone un calendario di manifestazioni, gare, concerti, banchetti, esibizioni, spettacoli così fitto da lasciare solo l’imbarazzo della scelta. Per fare un esempio, domenica 6 agosto sono previsti ben 54 eventi a partire dalla colazione alle 6 del mattino fino ai concerti a notte inoltrata. Ma non solo: parte dello straordinario fascino esercitato dallo Sturgis Motorcycle Rally, risiede negli spettacolari scenari che attendono i centauri a cavallo dei loro bolidi rombanti. Le Black Hills sono, infatti, sede di una delle più alte concentrazioni di parchi, memoriali e monumenti degli interi Stati Uniti: in una sola giornata da Sturgis si possono raggiungere le maestose sculture dei quattro Presidenti di Mount Rushmore - www.nps.gov/moru/index.htm -, l’impressionante Crazy Horse Memorial - www.crazyhorse.or -, il monumento dedicato ad uno dei più grandi capi della storia dei Nativi d’America e il Custer State Park - www.sdgfp.info/Parks/Regions/Custer/ -, dove mandrie di bufali si aggirano libere sulle praterie come ai tempi della “frontiera”. A pochi chilometri di distanza, nel Wyoming, si trova anche il Devils Tower National Monument - www.nps.gov/deto/ -, l’affascinante cono  di origine vulcanica che si erge misterioso sulla grande pianura. Il suo innegabile magnetismo ha ispirato S. Spielberg, che lo ha immortalato nel celebre film “Incontri ravvicinati del terzo tipo” . Primo Monumento Nazionale degli Stati Uniti, celebra proprio quest’anno il suo centenario. Ancora in South Dakota, non lontano dal luogo del raduno, ci sono le Badlands - www.nps.gov/badl/ -, un’affascinante regione collinare dalle tonalità ambrate, terra sacra dei Nativi d’America. E, poi Deadwood -  www.deadwood.org -, città simbolo dell’epopea del West dove morì Wild Bill Hickok, uno dei più grandi miti della “frontiera”. Sempre in South Dakota si possono raggiungere  da Sturgis anche il Wind Cave National Park - www.nps.gov/wica/index.htm - ed il Jewel Cave National Park - www.nps.gov/jeca/index.htm -, parchi nazionali che racchiudono nei meandri del sottosuolo affascinanti caverne dalle ardite architetture.

 

Il fascino dello Sturgis Motorcycle Rally è tale che la maggior parte dei motociclisti che vi partecipano, tornano più volte negli anni successivi: un’esperienza indimenticabile che si rinnova ogni anno per vivere l’intramontabile mito degli Easy Rider. Trovare un alloggio nel periodo del raduno non è facilissimo: hotel, motel, bed & breakfast sono le sistemazioni più ambite, ma è possibile contare anche sui campeggi ed un posto per una tenda si può sempre trovare! I seguenti siti sono indirizzi utili per chi volesse recarsi nelle Black Hills durante lo Sturgis Motorcycle Rally: www.Sturgis.com/lodging.html elenca campeggi motel, ecc.; su www.Sturgis.com/lodgingborad si possono trovare gli indirizzi dei privati che ospitano visitatori e partecipanti al raduno - spesso rappresentano le sistemazioni più convenienti -; infine www.BlackHillsReservations.com è una centrale di prenotazioni per tutta la zona delle Black Hills del South Dakota.

 

Sui siti www.sturgis.com e www.sturgismotorcyclerally.com si possono poi trovare ulteriori informazioni sul calendario degli eventi e sulle iniziative legate al raduno motociclistico delle Black Hills. Un forum è dedicato agli appassionati delle due ruote, sezioni apposite contengono immagini delle vecchie edizioni ed un on-line shop è disponibile per chi vuole acquistare memorabilia, oggettistica e gadget sul mondo delle due ruote visto dalla prospettiva dei centauri di Sturgis

 

Uff. Del Turismo Rocky Mountain International/Italia

IDAHO - MONTANA - SOUTH DAKOTA - WYOMING

c/o Thema Nuovi Mondi Srl

Via C. Pisacane, 26

20129 Milano

Tel.: 02.33.10.58.41

Fax. 02.33.10.58.27

E-mail: rockymountain@themasrl.it

www.realamerica.it -  www.RMI-RealAmerica.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl