Il Tamarack centro d'importanti appuntamenti sportivi per la stagione invernale 2006-2007

01/dic/2006 16.00.00 Uff. del Turismo Rocky Mountain International/Ita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Il Tamarack centro d’importanti appuntamenti sportivi per la stagione invernale 06/07.

 

 

L’immenso comprensorio sciistico Tamarack, proprio ai confini del lago Cascade e immerso nella natura più selvaggia dell’Idaho Centrale,comprende un’area di circa 1457 ettari che durante l’inverno si trasforma in un paradiso per ogni appassionato di sci, snowboard e qualsiasi altro sport invernale.

I suoi 30 chilometri di sentieri per sci di fondo, i 445 ettari di piste da discesa un  con un dislivello di ben 843 metri, e in particolar modo, la rampa per Superpipe con un’altezza di 5,5 metri e lunga ben 122 metri lo rendono un luogo ideale per essere cornice d’importanti manifestazioni sportive legate al mondo dello snowboard.

A partire infatti dal 17 Dicembre il Tamarack, in collaborazione con Brundage Mountain Resort (www.brundage.com) ospiterà The Payette River Valley Snowboard Series, una competizione orgnanizzata dalla United States of America Snowboard che culminerà la prossima primavera durante la fase finale il 25 Marzo e 1 Aprile al North- Star- at - Tahoe. (www.USASA.org).

Siamo onorati di poter ospitare quest’importante manifestazione, 

soprattutto in considerazione del fatto che in passato, le aree per lo snowboard dovevano compiere sforzi immensi per potersi qualificare come basi per manifestazioni sportive d’alto livello” ha dichiarato Ken Rider, direttore vendite per il Tamarack Resort.

Lo snowboard è indubbiamente lo sport invernale che ha avuto la più rapida crescita e riscontro favorevole del pubblico nell’ultimo decennio ed è quindi di fondamentale importanza che un comprensorio sciistico come quello del Tamarack sia attrezzato per fornire i migliori servizi possibili agli amanti di questa disciplina, rimanendo così competitivo sul mercato.

La manifestazione sarà sponsorizzata dalla Coca-Cola e prevede eventi speciali al Tamarack, per i quali è già stato fissato l’intero calendario, che prenderà il via, appunto, il 17 Dicembre per arrivare alla data finale presso il Tamarack il 5 Marzo.

 

Il 24 e 25 Febbraio avrà luogo l’evento che consacrerà definitivamente il Tamarack come icona per gli snowboarder: la tappa conclusiva dello Chevrolet U.S. Snowboard Grand Prix, che festeggerà quest’anno la sua 11esima edizione. www.ussnowboarding.com

I gruppi di partecipanti saranno costituiti da 90 uomini e 40 donne in ognuna delle 3 tappe del tour.

Campioni olimpionici e veri fuori classe si affronteranno per il premio finale di 300.000$ sull’immensa rampa di halfpipe alta ben 7 metri e costruita appositamente per l’occasione, che ha reso il Tamarack famoso per essere il secondo Resort degli Stati Uniti ad avere una costruzione di tali dimensioni.

 

Il Grand Prix prenderà il via al Breckenridge Resort in Colorado il 14 e 16 Dicembre, spostandosi al Mountain Creek Resort nello Stato di New York il 2 e 4 Febbraio per poi concludersi, appunto, al Tamarack.

Milioni di spettatori potranno seguire la competIzione che verrà trasmessa in diretta sulla NBC, introducendo così l’Idaho e il Tamarack direttamente nelle case di milioni di Americani.

www.tamarackidaho.com

 

 

 

INFO: Rocky Mountain International Italia, c/o Thema Nuovi Mondi - E-mail: rockymountain@themasrl.it - www.RealAmerica.it

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl