Perché scegliere un b&b?

16/set/2014 16:30:27 M-ICT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Inizialmente il bed and breakfast  era rivolto ad un pubblico per lo più giovane, per gli amanti dei viaggi “umili”, senza troppe pretese. Con la diffusione su scala continentale, questo tipo di accoglienza ha assunto vari aspetti positivi, a rappresentare il connubio tra chi vuole una vacanza economica e chi vuole trovare una soluzione esclusiva, stando a  contatto con la realtà del luogo nella quale si soggiorna.

“Via Castello”, il b&b a Borgagne, piccolo paese nel Salento, nasce proprio per soddisfare questo binomio, fornendo così ai clienti che vi soggiornano l’ opportunità di entrare nel vivo di un paese entrando in contatto con i i suoi usi, i suoi costumi, la sua gastronomia.

Altro aspetto vantaggioso del soggiorno nel b&b a Borgagne è il lato economico, poiché non tutti sono disposti a spendere cifre esorbitanti in alberghi o grandi villaggi turistici; la vacanza dovrebbe essere volta a conoscere il Salento e non il letto sul quale dormire, se così non fosse si perderebbe l’occasione di potersi arricchire culturalmente ma anche e soprattutto umanamente, rispettando  a pieno le meravigliose architetture delle nostre città.

Una caratteristica molto importante del b&b di Borgagne è la salvaguardia ambientale. Sì, non ci avevate mai pensato, vero? Eppure quante volte siamo rimasti sconcertati davanti alla costruzione di ecomostri in zone incontaminate destinati all’ accoglienza di turisti? Basti pensare ai villaggi turistici e all’impatto ambientale che hanno; sicuramente tale presenza invasiva recherebbe un danno irreparabile alla macchia mediterranea della costa. Inoltre sono strutture molto chiuse, per cui non consentono di godere a pieno della località che si sceglie per la vacanza. Delle volte è difficile distinguere un posto dall'altro perché nel villaggio tutto viene organizzato e creato a misura del cliente. Il contatto con la popolazione del luogo è pressoché inesistente, se non con i collaboratori che lavorano all'interno della struttura, quindi si perde un po' quello che è il gusto della conoscenza del posto.

E dopo una giornata intensa di sensazioni, emozioni e ricordi indelebili, al rientro verranno nuovamente accolti in un’atmosfera rilassante che li farà sentire sempre “a casa”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl