Turismoincilento.it - Soppressione dell’Albo Imprese A rtigiane

Soppressione dell'Albo Imprese Artigiane In applicazione della Legge Regione Campania n.11/2015, a far data dal 01 gennaio 2016 è soppresso l'Albo delle imprese artigiane ed è sostituito a tutti gli effetti dal Registro delle Imprese, a cui vengono attribuite le funzioni, già facenti capo al suddetto Albo, attinenti l'annotazione, la modificazione e la cancellazione delle imprese artigiane dalla sezione speciale del Registro delle imprese.

Luoghi Campania
Organizzazioni INPS
Argomenti diritto, legislazione, diritto civile, diritto pubblico e amministrativo

16/gen/2016 21:23:01 Turismoincilento.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
www.turismoincilento.it

Soppressione dell’Albo Imprese Artigiane

In applicazione della Legge Regione Campania n.11/2015, a far data dal 01 gennaio 2016 è soppresso l’Albo delle imprese artigiane ed è sostituito a tutti gli effetti dal Registro delle Imprese, a cui vengono attribuite le funzioni, già facenti capo al suddetto Albo, attinenti l’annotazione, la modificazione e la cancellazione delle imprese artigiane dalla sezione speciale del Registro delle imprese. L’annotazione avviene ai sensi dell’art.9 del D.L. 7/2007, tramite la Comunicazione Unica per la nascita dell’impresa. L’ufficio del registro delle imprese, contestualmente alla ricezione della pratica, rilascia la ricevuta, che costituisce titolo per l’immediato avvio dell’attività imprenditoriale, ove sussistano i presupposti di legge. Le Camere di Commercio trasmettono l’annotazione alle competenti sedi dell’INPS, secondo le modalità di cui all’art.9 del D.L. 7/2007. Essendo l’adempimento effettuato attraverso il sistema della “Comunicazione Unica”, a fronte del procedimento previsto dall’art. 3 del DPCM 6 maggio 2009, sarà corrisposto il diritto di segreteria – e le eventuali sanzioni – previste per le pratiche del Registro delle Imprese. A far data dal 01 febbraio 2016, la precedente Legge regionale 11/1987 è abrogata e la Commissione provinciale e regionale per l’Artigianato vengono soppresse. Inoltre a partire dal 1′ Gennaio 2016 la normativa vigente e inerente l’osservanza dei termini per le comunicazioni al Registro Imprese e al Repertorio Economico Amministrativo, per le quali è prevista l’applicazione di sanzioni amministrative in caso di inosservanza dell’obbligo alla trasmissione, è estesa alle imprese artigiane, in virtù della legge regionale n. 11/2015, che ha abolito l’Albo delle Imprese Artigiane e ha sancito il conseguente trasferimento delle competenze alla Camera di Commercio. Per informazioni o chiarimenti contattare l’Ufficio Artigianato tramite mail all’indirizzo: artigianato@sa.camcom.it L'articolo Soppressione dell’Albo Imprese Artigiane sembra essere il primo su cilento.it.

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl