Alla scoperta dell’Ara della Regina con l’archeotrekking

Per le persone che amano stare all'aria aperta e unire il piacere dell'attività fisica percorrendo a piedi una campagna fantastica, alla scoperta della storia e dell'archeologia etrusche, Artetruria propone una bellissima iniziativa.

Persone Artetruria, San Giusto
Luoghi Tarquinia
Argomenti archeologia, trekking, internet, turismo

24/feb/2016 12.59.13 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Per le persone che amano stare all’aria aperta e unire il piacere dell’attività fisica percorrendo a piedi una campagna fantastica, alla scoperta della storia e dell’archeologia etrusche, Artetruria propone una bellissima iniziativa. Infatti, sabato 5 marzo, insieme a un esperto istruttore escursionista, si potrà percorrere a piedi - serviranno abiti comodi e un po’ di fiato - un suggestivo itinerario con partenza, alle ore 9, dalla Barriera San Giusto e arrivo all’Ara della Regina, dove le guide dell’associazione faranno da cicerone per mostrare l’acropoli etrusca dell’antica Tarkna. Il trekking, quindi, non soltanto un’occasione per fare movimento nella natura ma anche per ammirare i più piccoli dettagli del territorio tarquiniese e i suoi “scrigni” archeologici. «L’escursionista viene accompagnato a scoprire un territorio ricchissimo di testimonianze archeologiche come quello di Tarquinia. - sottolinea Artetruria - Un’esperienza tutta da vivere e da godere a pieno, anche perché stanno arrivando le prime giornate primaverili e c’è tanta “voglia di sole”». Costo del biglietto 10 euro. Per info e prenotazioni è possibile chiamare al 3318785257. Per rimanere aggiornati sulle iniziative di Artetruria, l’associazione ha una propria pagina facebook.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl