Turismoincilento.it - Identificato soldato americano morto ad Acerno nel 1943, il commento di Matteo Pierro

05/mar/2016 18.23.02 Turismoincilento.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
www.turismoincilento.it

Identificato soldato americano morto ad Acerno nel 1943, il commento di Matteo Pierro

Prezioso il lavoro svolto da alcuni anni dall’associazione Salerno 1943 che si occupa di dare un'identità ai soldati morti in guerra nel settembre del 1943 a Salerno e provincia. Ultimo clamoroso caso, due giorni fa, l’identificazione, grazie al test del Dna ed alla comparazione delle impronte dentali, dell’aviatore americano Dewey L. Gossett, morto nell’abbattimento del suo aereo, caduto ad Acerno il 27 settembre del 1943 di ritorno da una missione. Di Gossett erano state ritrovati i resti il 1 novembre 2014. Il riconoscimento avviene a poco meno di una settimana dall'identificazione dei resti di un altro soldato, il tedesco Walter Prochel, caduto durante la Seconda Guerra Mondiale e ritrovato nel 2012 nei pressi di Giovi.   Noi abbiamo approfondito il tema con il responsabile dei rapporti esterni dell’associazione Salerno 1943, Matteo Pierro Riascoltalo QUI Identificato soldato americano, commento Pierro

www.turismoincilento.it

Turismoincilento.it rispetta la tua privacy e il tempo che trascorri in rete.

Per leggere l’informativa sulla privacy di Turismoincilento.it, consultare http://www.turismoincilento.it/privacy/.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl