UN SECOLO DI SATIRA IN MOSTRA 27/06-09/11/08

19/giu/2008 18.00.00 Studio Eidos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Montelupone, Marche. IlCentro Studi Gabriele Galantara presenta la prima edizione del  PremioInternazionale di satira e caricatura
DALRISORGIMENTO ALLA COSTITUZIONE
UNSECOLO DI SATIRA IN MOSTRA

FrancoBruna e Sergio Riccardi, vincitori del premio, riceveranno l’ambitoriconoscimento venerdì 27 giugno 2008 alle 18.30, nella Chiesa di SanFrancesco, nel corso della cerimonia di inaugurazione della mostra.

Notoanche con la sua firma anagrammata “Ratalanga”, Gabriele Galantara,nato a Montelupone nel 1865, è considerato tra i massimi giornalisticaricaturisti italiani di ogni epoca, autore di capolavori pittorici.Proprio a lui e al suo stile si ispira il Premio Internazionale disatira e caricatura.
Sono ben264 le opere che hanno partecipato al concorso, la cui premiazione siterrà venerdì 27 giugno 2008 proprio a Montelupone,nelle Marche, a partire dalle ore 18.30 nella chiesa di San Francesco.
Le operedei vignettisti italiani in concorso confluiranno, insieme a quelle deicolleghi francesi, nella mostra che sarà inaugurata nellastessa sede e che rimarrà aperta fino al 9 novembre 2008.

Il Premio Internazionale Gabriele Galantara– La satira da sempre perseguitata e ricercata per la sua forza dicomunicazione e suggestione, è ancora oggi capace di evocare eprovocare emozioni e riflessioni. Indagare in questa originale formad’arte è l’obiettivo dell’appuntamento biennale con il PremioInternazionale di satira e caricatura Gabriele Galantara.
LaGiuria, presieduta da Francesco Tullio Altan, ha valutato ben 264opere in concorso distinguendo due categorie: la prima dal tema “LaCostituzione italiana: sessant’anni…ma li dimostra?”, laseconda con tema libero, scelto tra le problematiche e lecontraddizioni della società contemporanea.
Vincitoredella prima categoria è Franco Bruna, che ha ritratto il primopresidente della Repubblica Italiana Enrico De Nicola nella figura diMosè che scende dal Sinai con le Tavole della Legge.
Perquanto riguarda il tema libero riceverà il premio Sergio Riccardi,giovane ma già nome noto nel campo della caricatura, con un’opera cheriprende la questione sempre aperta della strage degli animali dapelliccia con eleganza ed efficacia.
Premispeciali sono andati poi a Tommaso Gianno, a Sergio Ippoliti, a AldoBortolotti e a Assunta Toti Buratti, quest’ultima in particolare per ilvalore artistico delle sue opere.

In mostra i diritti dell’uomo – Altroleit motiv che accompagna l’evento è la Dichiarazione Universaledei Diritti dell’Uomo, tematica questa affrontata da artistidisegnatori francesi invitati a partecipare con le loro opereall’iniziativa. Tra gli altri saranno presenti: Plantu, disegnatore diLe Monde, Bouton, Moine, Ougen, Nalair, Pinter, Mofrey e Bernie. 
Anche leloro opere, insieme a quelle dei colleghi italiani in concorso,entreranno a far parte dell’Esposizione di satira e caricaturacontemporanea, che viene inaugurata sempre venerdì 27 giugno2008 nella Chiesa di San Francesco a Montelupone (MC) e cherimarrà visibile fino al 9 novembre 2008.

Un secolo di storia in vignetta – Questoè solo il primo degli eventi che rientrano nel progetto “ILTRAVAGLIO DELLE IDEE, un secolo di satira italiana 1848-1948 dalRisorgimento alla Costituzione”, ideato e gestito dal CentroStudi Gabriele Galantara per la satira sociale e di costume.
“Iltravaglio delle idee” si propone di ripercorrere i principaliavvenimenti politico-sociali accaduti nell’arco del secolo,piuttosto “travagliato” appunto, che dal 1848 con lo StatutoAlbertino e la nascita del primo giornale satirico italiano, haaccompagnato l’Italia a due eventi fondamentali: l’entrata in vigoredella Costituzione Italiana l’1 gennaio 1948 e della DichiarazioneUniversale dei Diritti dell'Uomo il 10 dicembre 1948, esattamente60 anni fa.
L’originalitàdel progetto sta nel modo in cui si ripercorre il secolo in questione,e cioè attraverso l’arte satirica, la lettura che ne hannofatto i più illustri disegnatori-cronisti del tempo e l’interpretazioneche esce dalle opere degli autori contemporanei.

Iltravaglio delle idee” è un’iniziativa promossa da: Provincia diMacerata, Comune di Montelupone, Comune di S. Severino Marche, con ilpatrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Comitatoper la valorizzazione della Cultura della Repubblica, Presidenza delConsiglio della Regione Marche. Partecipano al progetto: BibliotecaNazionale Centrale di Roma, Università di Macerata Dipartimento diScienze della Comunicazione, Museo di Roma Palazzo Braschi, con ilcontributo di: Fondazione Carima, Banca Marche.
Info:Centro Studi Gabriele Galantara per la satirasociale e di costume, Piazza del Comune 1, Montelupone (MC)– tel 0733 2249317, centrostudi@galantara.it, www.galantara.it  


Immagini a commento delcomunicato scaricabile da questo link:
http://www.studioeidos.it/downloadimg.htm?cur_img=962
http://www.studioeidos.it/downloadimg.htm?cur_img=963


Ufficio Stampa:Studio Eidos di Sabrina Talarico, tel. 049.8910709 www.studioeidos.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl