CARVING, FUORIPISTA, FREERIDE E SNOWKITE AL PASSO RESIA

22/ott/2008 11.28.57 Studio Eidos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alto Adige. Dal 13 dicembre 2008 apre la stagione delle vacanze attive, cui seguono il 10 gennaio 2009 le settimane di sole
CARVING, FUORIPISTA, FREERIDE AL PASSO RESIA
E SNOWKITE SUL LAGO GHIACCIATO

Speciale San Valentino per gli innamorati, che celebreranno il loro amore slittando per i boschi innevati, rilassandosi nella zona wellness e gustando un candlelight dinner


Carving, fuoripista, freeride al Passo Resia e snowkite sull’omonimo lago ghiacciato. Tra i pacchetti invernali offerti dall’Associazione Turistica Passo Resia agli amanti della neve e del sole, ce n’è davvero per tutti i gusti. Le piste ampie e ben tenute del Passo Resia, il sole splendente dei mesi invernali e l’aria pungente e cristallina, invitano a sciare tutto il giorno sui pendii innevati. Nel pacchetto non mancano nemmeno escursioni in carrozze o in slitte trainate da cavalli, e kermesse coreografiche eseguite con le fiaccole.
Nel pacchetto di San Valentino, il Passo Resia “coccola” gli innamorati, che potranno slittare tra i boschi innevati e scoprire i paesaggi montani che si aprono alla vista, comodamente seduti a bordo di una carrozza trainata dai cavalli. E ancora, potranno rilassarsi nella zona wellness e assaporare una cena al lume di candela.

Settimana attiva al Passo Resia – Punta sullo snowkite sul lago di Resia la Settimana attiva prenotabile nel periodo che va dal 13 dicembre al 18 aprile. Lo snowkite è uno sport invernale adatto a chi ama l’avventura. Abbina lo sci ad una vela (il kite) che si gonfia con il vento e permette di spingersi lungo le piste scivolando dolcemente, o improvvisandosi in salti acrobatici mozzafiato. Per poter praticare questo sport, è necessario disporre di una superficie piana per riuscire a sollevarsi da terra e prendere velocità con l’aiuto del vento. Ecco perché il lago di Resia - specchio d’acqua della val Venosta tra i più fotografati d’Italia per il trecentesco campanile che svetta semisommerso al centro - rappresenta il luogo ideale per gli snowkiter. Chi desidera provare questo sport, può approfittare della formula soggiorno Settimana attiva che prevede 2 giorni di corso snowkite sul lago di Resia con l’istruttore, e 4 giorni di skipass nel paradiso sciistico del Passo. In hotel mezza pensione la quota settimanale (8 giorni / 7 notti) è di 619,00 euro a persona; in camera con prima colazione si paga 449,00 euro a persona; mentre in appartamenti per due adulti il costo è di 899,00 euro settimanali.

Settimana di sole al Passo Resia – Carving, fuoripista e freeride riempiono la giornata dello sciatore e sportivo appassionato nel periodo dedicato alle Settimane del Sole: dal 10 gennaio 2008 al 7 febbraio 2009. Il carving è una tecnica sciistica introdotta negli anni Novanta con l’utilizzo degli sci sciancrati. E’ uno sport adatto a chi vuole giocare con l’equilibrio e le forze centrifughe. Il freeride è un fuoripista in neve fresca, in aree non attrezzate, al di fuori dei tracciati serviti da impianti di risalita. Tutti sport all’insegna della libertà, che permettono di godere della piacevolezza del contatto con una natura ancora incontaminata. Per una settimana di sole al Passo Resia, con sistemazione in camera doppia o in appartamento (8 giorni / 7 notti), è prevista una quota a partire da 339,00 euro a persona. Il pacchetto comprende lo skipass di 6 giorni nel paradiso sciistico del Passo Resia, valido anche per chi vuole sciare oltre confine, a Nauders in Austria (con servizio pullman gratuito ogni 40 minuti); l’entrata libera nella piscina comunale di Curon; una gita in carrozza o in slitta trainata da cavalli; una escursione con le fiaccole.

Speciale San Valentino a S. Valentino – Perché non concedersi un giorno indimenticabile con la propria anima gemella? Il pacchetto San Valentino del Passo Resia (13-16 febbraio) permette agli innamorati di slittare per i boschi innevati, scoprire la bellezza dei paesaggi innevati comodamente abbracciati sul sedile posteriore di una carrozza trainata da cavalli, rilassarsi nella zona wellness, e assaporare una gustosa e romantica cena al lume di candela, occhi negli occhi. Il prezzo, a partire da 490,00 euro a persona, prevede un soggiorno di 4 giorni e 3 notti, con pernottamento in albergo*** e colazione a buffet; lo spumante a San Valentino; un candlelight-dinner; un massaggio rilassante e l’uso della zona wellness dell’hotel.

Situato lungo il percorso della famosa strada romanica Via Claudia Augusta, il comprensorio Passo Resia è un fantastico connubio di cultura e storia. Fin dal Medioevo era annoverato tra i più importati passaggi alpini. Nei secoli l’ospitalità é cresciuta. E pur trovandosi ancor oggi testimonianze del passato, attorno ai paesi di Curon, Resia, San Valentino e Vallelunga che fanno parte del comprensorio, si estende oggi una delle regioni turistiche più moderne e ricche di varietà.
Info e prenotazioni: Associazione Turistica Passo Resia, tel. 0473.737092 www.passoresia.it info@passoresia.it  


Ufficio Stampa: Studio Eidos di Sabrina Talarico, tel. 049.8910709 www.studioeidos.it








blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl