DIVENTANO 33 I VITALPINAHOTELS SUDTIROL A SERVIZIO DI SPORTIVI E SALUTISTI

DIVENTANO 33 I VITALPINA HOTELS SÜDTIROL A SERVIZIO DI SPORTIVI E SALUTISTI L'emozione di dormire NELLA neve.

17/nov/2008 09.55.08 Studio Eidos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alto Adige. La ricetta del gruppo per il soggiorno ideale: Vacanza attiva, Gastronomia e Benessere.
DIVENTANO 33 I VITALPINA HOTELS SÜDTIROL
A SERVIZIO DI SPORTIVI E SALUTISTI
L’emozione di dormire NELLA neve.

Safari e gioranta sugli sci, escursioni con le racchette da neve, relax in piscina e sauna con vista sul panorama innevato, cucina naturale, short stay: si moltiplicano le offerte dei Vitalpina Hotels Südtirol.

Nasce nel 2007 dall’unione di 19 strutture e, a distanza di 2 anni, il gruppo dei Vitalpina Hotels Südtirol raddoppia quasi il numero dei suoi soci. Dal 1° gennaio 2009 saranno infatti ben 33 gli alberghi, di 3 e 4 stelle, distribuiti in tutto l’Alto Adige, a vantare il prestigioso marchio.
Si moltiplicano così le offerte del gruppo, secondo le 3 direttive che da sempre lo contraddistinguono: la Vacanza attiva, intesa come attività fisica nel rispetto del territorio alpino, che a seconda della stagione si sviluppa all’esterno o indoor; la Gastronomia, con una scelta accurata di prodotti locali di qualità per un’alimentazione sana ed equilibrata; il Benessere, con trattamenti sempre più basati su prodotti naturali altoatesini.
Come con una lente d’ingrandimento, andiamo a scoprire insieme le proposte originali e a tema che le nuove strutture dei Vitalpina Hotels Südtirol, dislocate nelle diverse zone altoatesine, propongono per la stagione invernale 2008/09.

Dalla Valle Aurina l’idea più stravagante: dormire NELLA neve – Avete mai pensato di dormire dentro una galleria scavata NELLA neve? È senz’altro originale la pensata dell’Hotel Drumlerhof**** di Campo Tures, in Valle Aurina. Si tratta di una vera e propria galleria scavata sotto la neve, una sorta di igloo, grande a seconda del numero di persone che deve ospitare. All’interno della “stanza” di neve la temperatura si aggira intorno agli zero gradi e la differenza con il clima rigido dell’esterno la fa sembrare quasi calda. A rendere più concreto l’effetto ci pensano comunque: il materasso, perfettamente isolante, e il sacco a pelo, imbottito con calda piuma d’oca. Anche la sicurezza è garantita, grazie alla vicina malga: lo staff sorveglia nella notte, ravviva il fuoco e prepara le bevande calde per un dolce risveglio (l’iniziativa viene effettuata su richiesta al momento della prenotazione).
Se nonostante tutto, continuate a prediligere un comodo e caldo letto tradizionale, l’hotel offre comunque anche camere e suite spaziose e confortevoli, il costo di pernottamento in camera doppia standard e mezza pensione oscilla tra 60 e 92 euro a notte a persona.

Safari e giornata sugli sci in Valle Isarco – Per gli appassionati sciatori l’offerta da non perdere viene dal Bergidyllhotel Tratterhof**** di Maranza: la Settimana sci-safari sul Gitschberg. Dal 10 al 31 gennaio 2009 il pacchetto comprende: 7 notti in 3/4 pensione, 4 skipass con Gitchberg Jochtal, 2 skipass con Dolomiti Superski, un giorno sugli sci con guida sul Sella Ronda, un bagno montano a scelta, a partire da 599,00 euro a persona in camera doppia standard.
Sempre a Maranza, l’Hotel Larchenhof**** propone, per i periodi 04/01/09-21/02/09 e 28/02/08-14/04/09, le Settimane dello sci alpino. Il pacchetto comprende 7 notti, trattamento di 3/4 pensione, skipass combinato 5+1 Valle Isarco - Dolomiti Superski, giornata sugli sci con guida e transfer. Il tutto a partire da 587,00 euro a persona.

Dall’Alpe di Siusi il paradiso delle racchette da neve – Se quello che cercate sono panorami mozzafiato e passeggiate sulla neve fresca, niente di meglio dell’offerta Escursioni con le racchette da neve dell’Hotel Europa**** di Siusi allo Sciliar. Il pacchetto è valido per tutta la stagione invernale, dal 18 dicembre 2008 al 12 aprile 2009, e comprende: 7 notti in mezza pensione, cocktail di benvenuto, due escursioni con le racchette da neve di ca. 4 ore ciascuna accompagnati da guide esperte, attrezzatura (racchette e gambali, bastoncini, zaini e thermos) gratuitamente a disposizione, una cartina dell’Alpe di Siusi, un’escursione notturna con le fiaccole, una divertente slittata, uso del nuovo reparto wellness dell’hotel. Il tutto a partire da 345,00 euro a persona in camera doppia standard.

Cucina bio e Short stay a Plan De Corones – Altro piacere che caratterizza le strutture dei Vitalpina Hotels Südtirol è la cucina, che si esprime in modo particolare nel Taubers Bio-Vitalhotel**** di Chienes. Naturale, delicata e completa, l’offerta gastronomica dell’hotel proviene solo da coltivazioni ecologiche altoatesine, qualche esempio? La frutta e la verdura viene coltivata nell’orto dell’hotel, il latte arriva fresco dalle stalle vicine, il burro direttamente dalla malga e le uova dalla fattoria nei dintorni. Il risultato è una cucina integrale e senza glutine, fresca di stagione e naturalmente genuina. Il soggiorno nella stagione invernale varia da 79 a 108 euro a persona a notte, in mezza pensione.
Nella stessa zona, a Valdaora di Sopra, l’Hotel Post**** propone invece formule Short stay per chi può godersi solo pochi giorni in montagna. Dal 25 al 29 gennaio 2009 e poi dal 14 marzo al 5 aprile 2009 il pacchetto Breve ma intenso, valido da domenica a giovedì, comprende: 4 pernottamenti con trattamento di 3/4 pensione, uso dell’area wellness, skibus gratuito alla stazione a valle, a partire da 320,00 euro a persona.

Dalla Val Pusteria coccole invernali – Godersi il panorama innevato dell’Alta Pusteria direttamente dalla piscina dell’hotel o mentre si fa la sauna, al Berghotel & Residence Tirol**** di Sesto è un sogno che si avvera. Aree relax, piscine, saune, grotta al vapore e palestra, l’offerta wellness è ampia e completamente a disposizione degli ospiti dell’hotel. I prezzi per la stagione invernale in camera doppia standard e trattamento di mezza pensione oscillano da 76 a 116 euro a persona al giorno, a seconda di bassa o alta stagione.

Un benvenuto alle nuove strutture Vitalpina Hotels Südtirol – Di seguito tutte le 15 new entry del 2009, che hanno “superato” la lunga lista di criteri di qualità del gruppo.
Hotel Bellavista (Trafoi), Hotel Drumlerhof (Campo Tures), Hotel Europa (Siusi allo Sciliar), Hotel Ansitz Golserhof (Tirolo), Hotel Icaro (Alpe di Siusi), Hotel Lärchenhof (Rio di Pusteria), Hotel Post (Valdaora), Hotel Rainer (Giovo-Racines), Berghotel & Residence Tirol (Sesto), Tauber's Bio-Vitalhotel (Chienes-S. Sigismondo), Idillo Alpino Tratterhof (Rio di Pusteria), Hotel Valserhof (Rio di Pusteria), Hotel Vernago Al Lago (Val Senales), Sporthotel Vetzan (Silandro), Hotel Zirmerhof (Rifiano).

Vitalpina Hotels Südtirol, una garanzia - Tutte le strutture citate fanno parte del consorzio Vitalpina Hotels Südtirol, rispondono dunque a precisi criteri selettivi a garanzia della qualità e dell’alta professionalità.
Ogni hotel è specializzato nell’offerta “Vacanza attiva”, offre quindi: escursioni guidate, programma fitness con guida, consulenza per tour individuali, servizio transfer per escursioni, noleggio dell’attrezzatura necessaria all’attività sportiva, biblioteca con guide turistiche e cartografia.
Secondariamente tutte le strutture sono specializzate nell’offerta “Gastronomia”, attraverso menù Vitalpina per un’alimentazione equilibrata, utilizzo di prodotti stagionali di provenienza locale, scelta di vini altoatesini di qualità e di distillati tipici.
Infine ogni hotel è specializzato nell’offerta “Benessere”, con trattamenti a base di prodotti naturali  altoatesini, sauna e bagno turco, massaggi con oli essenziali.
Info: Vitalpina Hotels Südtirol - Piazza Parrocchia, 11 - Bolzano - tel. 0471 999 980 - www.vitalpina.info

Ufficio Stampa: Studio Eidos di Sabrina Talarico, tel. 049 8910709 - www.studioeidos.it  



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl