Bed and breakfast Napoli: vivere napoli e scoprirne le caratteristiche più tradizionali

11/gen/2009 22.41.36 Punto Rada Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Visitare Napoli significa vivere una città da sogno, un piccolo presepe vivente fatto di anime inquiete e di emozioni forti.

Una città dalle mille contraddizioni ma forte e resistente, una città che prova a vivere e convivere con le ferite che la storia le ha inciso sulla pelle.
Ma proprio questa ambivalente e contraddittoria realtà della città di Napoli ne fanno una meta molto ambita da turisti e viaggiatori che, provenendo da ogni parte del mondo, nutrono la città di una mescla di culture quasi vorticosa.

 
Molte sono le località di interesse turistico di Napoli, sia per gli appassionati di arte e culture che per tutti coloro che invece si perdono nella contemplazione naturalistica.
Il centro storico della città, composto da piccole viuzze e da angoli suggestivi, si articola a partire da Piazza Plebiscito e dallo splendido lungomare di via Caracciolo, per poi inerpicarsi in maniera quasi tentacolare nel budello di vicoli che salgono sino al Parco di Capodimonte con il suo museo, passando per Piazza del gesù, San Domenico e lo splendido Cristo Velato, custodito nella Cappella San Severo.
 
 
La caratteristica principale della città è indubbiamente la grande varietà di stili architettonici che la caratterizza. Dai reperti degli scavi della Chiesa di San Lorenzo, che ripercorrono in maniera quasi cronologica, la successione delle dominazioni greca e romana, vero humus della storia di Napoli.
 
Molti sono anche i simboli delle dominazioni successive a quella romana, quella angioina, con lo splendido Maschio Angioino, quella Catalana e quella borbonica.
 
Ma Napoli non è solo arte e cultura...ma anche natura e paesaggio, questo rende ancora più consigliato un lungo pernottamento a Napoli magari dormendo presso uno dei b&b a Napoli pronti ad ospitarvi in qualsiasi momento dell'anno.

Molti sono i parchi presenti a Napoli: il bosco di Capodimonte, la riserve del WWF degli Astroni, il parco marino di Baia, sono sicuramente dei punti fermi per chi vuole visitare Napoli con attenzione e passione.

 
Vivere Napoli significa apprezzarne le sue enormi contraddizioni, vuol dire vivere le ferite consapevoli che l’energia di questa città nasce proprio dalle sue lacerazioni.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl