Pasquetta nei luoghi Verdiani

09/apr/2009 15.29.48 layoutweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Appuntamento alle 9.30 al punto Nolo Bike Parma di Soragna per visitare i luoghi verdiani in bicicletta lungo 35 chilometri di piste ciclabili. Roncole Verdi, Busseto e il Po le tappe di una giornata all'insegna di “arie e profumi speciali”

Uno, due, tre... via. A Pasquetta tutti in sella per scoprire la Bassa parmense e uno dei suoi figli più illustri: Giuseppe Verdi. Lunedì 13 aprile Nolo Bike Parma, il servizio di noleggio biciclette gestito da Parma Turismi, organizza l'escursione “Arie e profumi speciali” che tocca alcuni dei luoghi più cari al grande musicista, senza dimenticare golose tappe gastronomiche.

L'appuntamento è fissato alle 9.30 al punto noleggio Nolo Bike Parma di Soragna e si snoda lungo 35 chilometri di piste ciclabili che dalle terre del principe Meli Lupi arrivano fino alle rive del Po, passando per Roncole Verdi e Busseto. Insieme a Stefano Alinovi, guida nazionale di MTB, il gruppo si muoverà lungo i sentieri che attraversano campi e pioppeti. In questo periodo dell'anno la campagna si veste di un colore verde intenso, siepi fiorite e gemme delicate: uno spettacolo che accompagna gli amanti del cicloturismo lungo tutto il percorso.

A Roncole Verdi una sosta è d'obbligo per visitare la casa natale del compositore, qui Verdi mosse i suoi primi passi di bambino e di musicista. Entrando a Busseto, la sagoma del compositore domina la piazza a lui dedicata ai primi del Novecento. Porta il suo nome anche il teatro, inaugurato nel 1856 con la rappresentazione di Rigoletto. Quasi ogni via del paese della Bassa “racconta” un pezzo della storia del grande artista, come Casa di Barezzi, dove direttore della filarmonica locale gli impartiva le prime lezioni.
 A poca distanza dal paese sorge Villa Sant'Agata, che appartiene ancora oggi ai discendenti del maestro. “Questa profonda quiete mi è sempre più cara. È impossibile… ch’io trovi per me ove vivere con maggior libertà…”: così Verdi parla della casa dove visse dal 1851 con la seconda moglie Giuseppina Strepponi. Qui componeva, scriveva lettere a mezza Europa e riceveva i suoi amici. (Il giorno di Pasquetta, per chi partecipa all’escursione, il biglietto d'ingresso a Villa Sant'Agata costa solo 4 euro).

Pedalando senza fretta si arriva a Polesine Parmense per il pranzo al sacco e poi di nuovo in sella a “fare la conoscenza” del Po e della zona di produzione del culatello, il principe dei salumi. Il ritorno a Soragna è previsto verso le 18.

Per partecipare all'escursione, la prenotazione è obbligatoria. Visita subito http://www.nolobikeparma.it per avere informazioni dettagliate sulle modalità di noleggio, i percorsi, le distanze e le mappe.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl