I giovani: i nuovi promotori del patrimonio italiano

L'iniziativa è stata caldeggiata dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, il quale tiene ad esaltare la qualità e la varietà agroalimentare italiana ed anche le bellezze paesaggistiche del territorio del Gargano, in modo tale da attribuire la massima importanza al cosiddetto Made in Italy.

22/mag/2009 17.06.09 Linea Web Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nella città di Vieste dal 23 maggio sino al 27 maggio avrà luogo la campagna di sensibilizzazione “Mangia bene Cresci meglio”. L'iniziativa è stata caldeggiata dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, il quale tiene ad esaltare la qualità e la varietà agroalimentare italiana ed anche le bellezze paesaggistiche del territorio del Gargano, in modo tale da attribuire la massima importanza al cosiddetto Made in Italy.

I veri sostenitori dell'evento sono proprio gli insegnanti e gli alunni delle scuole secondarie di primo grado che grazie ai loro annunci pubblicitari, basati su due temi fondamentali: il valore e la consapevolezza di una sana e corretta alimentazione e la varietà e la qualità del patrimonio agroalimentare italiano, hanno conferito un intenso spirito comunicativo alla medesima campagna. Solo il 27 maggio saranno annunciati i due vincitori effettivi del concorso, nel frattempo si è potuto constatare che i finalisti del concorso provengono da diverse regioni italiane quali il Piemonte, l'Emilia Romagna, il Veneto, la Lombardia, la Puglia, la Campania, la Sicilia, l'Abruzzo e il Lazio.

Per accrescere negli studenti la partecipazione e la volontà di costituire parte attiva della tutela del patrimonio agroalimentare dell'intera Italia, si è anche pensato di organizzare delle conferenze sull'alimentazione, delle escursioni nella città di Vieste e di far produrre agli stessi studenti i prodotti tipici del luogo ed ancora la messa in scena tramite il laboratorio teatrale di un esibizione attinente al tema della corretta alimentazione.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl