Incremento turistico in Puglia

17/lug/2009 12.52.40 Linea Web Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mediante un accurato sondaggio eseguito dall’Osservatorio nazionale di AgrieTour si è potuto constatare il fatto che il Salento ed il Gargano per il corrente anno 2009 hanno registrato il maggior numero di presenze nei vari agriturismi pugliesi con un cospicuo aumento del cinque per cento in più rispetto all'anno 2008 di prenotazioni nelle imprese agrituristiche.

La regione Puglia assieme alla Sicilia e alla Sardegna risulta la meta vacanziera prediletta soprattutto dai turisti italiani, che continuano a preferire le vacanze al mare e a contatto con la natura o per meglio dire una vera e propria vacanza rurale.

Dalle statistiche si può chiaramente constatare il frequente incremento turistico dettato dalla presenza di un importante patrimonio culturale, paesaggistico ed enogastronomico che la regione Puglia offre ai visitatori non solo italiani.

La Gran Bretagna e la Francia hanno mostrato un particolare interesse per il Salento determinando un maggiore afflusso di turisti negli agriturismi, da cui ne segue la nascita di nuove aziende agrituristiche principalmente nella provincia di Lecce.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl