ibiza

ibiza La movimentata isola di Ibiza, la più attiva e famosa delle Baleari, non è la meta più adatta per chi è in cerca di una vacanza di tipo culturale.

30/lug/2009 12.37.00 Roberto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La movimentata isola di Ibiza, la più attiva e famosa delle Baleari, non è la meta più adatta per chi è in cerca di una vacanza di tipo culturale.

Comunque, tra le zone di interesse culturale raccomandiamo una visita alla città alta, ossia Dalt Vila, oltre al Castello e alla Cattedrale.

Finita la breve visita artistica, potete poi andare a cercare un po’ di movimento nella bellissima zona di Vara del Rey, uno dei luoghi più vivaci ed animati dell’isola, soprattutto nelle ore serali!

Non possiamo poi fare a meno di menzionare le meravigliose spiagge che si possono trovare nell’isola di Ibiza: da esplorare assolutamente tutto l’arco di costa che tocca Cala Salada, Portinatx e Plaia de Santa Eulalia.

Sicuramente però la località turistica più frequentata e più famosa di Ibiza, oltre al capoluogo naturalmente, è Sant Anthony de Portmany.

Infine, non perdete una gita nella primissima spiaggia “alternativa” di tutta Europa, un tempo frequentata da Hippy e da figli dei Fiori che cercavano il loro pezzettino di libertà e trasgressione proprio sulle coste di Ibiza: si tratta della storica spiaggia di Ses Salines.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl