Autunno in Barbagia 2009

29/ago/2009 10.24.37 Angela Casula Betogo.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Molto spesso si dice che le  parole per non bastano per dscrivere certe emozioni, visitando la Barbagia, uno scrigno che custodisce  gelosamente l’essenza, la cultura, le tradizioni e l’ospitalità della Sardegna, ci si rende conto che è proprio così. Dal 4 settembre al 20 dicembre, si svolge “Autunno in Barbagia”, durante il quale   24 paesi incastonati nel cuore della Sardegna aprono le porte per condividere i loro tesori frutto di una cultura millenaria . Le sagre non sono delle comuni  mostre mercato ma le intere comunità si stringono intorno ai visitatori. qui si può veramente sperimentare la famosa ospitalità sarda, qui si può capire perché la Sardegna è considerata quasi un continente, qui tutto è caratteristico …“ I Tenores” (canto a tenore, tramandato da generazioni in modo autentico e non a caso inserito dall’UNESCO tra i “Patrimoni orali e immateriali dell’umanità”), la lingua, i vestiti tradizionali (delle vere opere d’arte, cuciti interamente a mano e ,in alcuni paesi come Desulo, ancora indossati quotidianamente dalle donne più anziane). Il tutto con lo sfondo delle meravigliose montagne della Sardegna, meno conosciute del suo mare ma altrettanto belle e affascinanti. Autunno in Barbagia si ripete da alcuni anni con successo ed rivolto al visitatore desideroso di conoscere la vera natura della Sardegna.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl