Il Promemoria di Marco Travaglio

02/nov/2009 12.05.59 Flavia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Grande spettacolo di Marco Travaglio al 105 Stadium di Rimini, 3 ore e mezza di storia d’Italia dalla Prima Repubblica ai giorni d’oggi.
Lo spettacolo, intitolato “Promemoria” si pone come sintesi degli ultimi 15 anni di storia ai confini della realtà!
Inconsueta la presenza di molti giovani, ma non inaspettata visto che, il noto giornalista e scrittore torinese, riscuote molti consensi da questa categoria che apprezza il suo modo di parlare, pacato e efficace, con toni di ironia e satira che in certi momenti sdrammatizzano lo spettacolo, oltre ai molti applausi che irrompomo in platea.
A fare da scenografia due uomini che rappresentano scene di intercettazioni, con sottofondo di voci inconfondibili come quelle di Falcone e Borsellino e del Presidente del Consiglio, a tratti interrotte da brevi melodie di un violino.
Per tutti coloro che hanno assistito a questo evento e che lo hanno scelto alle molte feste di Halloween della zona, ha potuto rappresentare un modo  per capire o rivivere, per chi non era nato, una parte della storia d’Italia, accentuando l’idea che, soprattutto tra i giovani, si fa sempre più grande la voglia di comprendere e di conoscere aspetti del nostro Paese che, forse, si tendono a nascondere con false menzogne o che non si è disposti a considerare come fatti realmente accaduti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl