S.N.G.G./Fusco "Presidente Berlusconi, sembra proprio che Lei se ne freghi delle Guardie Giurate"

S.N.G.G./Fusco "Presidente Berlusconi, sembra proprio che Lei se ne freghi delle Guardie Giurate" Si parla di Guardie Giurate e non poteva mancare l'intervento del sindacato autonomo dei vigilantes d'Italia, il Sindacato Nazionale Guardie Giurate.

08/dic/2009 18.20.29 SINDACATO NAZIONALE GUARDIE GIURATE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si parla di Guardie Giurate e non poteva mancare l'intervento del sindacato autonomo dei vigilantes d'Italia, il Sindacato Nazionale Guardie Giurate. A descrivere la situazione è il segretario generale Marco Fusco che ancora una volta punta il dito contro il Governo Italiano che per le guardie particolari giurate" non ha fatto assolutamente nulla". Questa qualche frase che riportiamo di Marco Fusco che continua "La categoria sta vivendo una profonda crisi e ad evidenziare tale situazione le ricordiamo che molti istituti di vigilanza privata chiudono, falliscono, aprono mobilità e dichiarano lo stato di crisi aziendale, spesso volte anche presunte, perché, secondo noi, non esiste una regolamentazione chiara per questo settore. Le ricordo Egregio Presidente che gli istituti di Vigilanza Privata rientrano nel settore Commercio e Turismo e le guardie giurate inquadrate come operai generici. La cosa fa molto ridere perché la vigilanza privata non ha nulla a che vedere con il Commercio e Turismo e le guardie particolari giurate non sono operi generici visto che svolgo servizi ed attività particolari, cioè vogliamo dire non sono sicuramente muratori o fabbri o magazzinieri o ci sbagliamo noi? Vede Egregio presidente, Lei è il Capo del Governo Italiano e sino ad oggi nulla ha fatto per questa categoria neanche un minimo accenno ad una eventuale proposta, eppure siamo tutti figli di Dio, ma evidentemente figli di un Dio minore. Siamo anche coscienti che i suoi impegni possano impedire di soffermarsi sulla categoria delle guardie giurate, ma comunque sono anche loro parte di questa Repubblica Italiana che volere o volare produce economia , pagano le tasse e contribuiscono alla sicurezza del privato e del pubblico. Lei può chiamarla come vuole, sicurezza sussidiaria, sceriffi ed altro, resta comunque il fatto che questa è una categoria da circa 54 mila unità che giornalmente presta servizio anche in luoghi pubblici, chiamati a sorvegliare abitazioni private, Enti pubblici e tanto altro. Ci sembra che questo Governo, fortemente voluto anche da noi, stia "tradendo" molte aspettative e la cosa veramente non fa’ piacere a nessuno. Deve anche sapere che mentre Lei il giorno di natale e capodanno sarà chissà dove a festeggiare le festività, questi uomini lavoreranno per garantire sicurezza la sicurezza pubblica e privata. Riteniamo anche questa categoria sia completamente fuori controllo vista la completa decadenza del settore. Ci sono troppi problemi che vanno visti, controllati e regolamentati diversamente. Lei forse non si rende conto di che stiamo parlando, ma ci creda occorre davvero un miracolo. Provi a pensare al trasporto valori ammesso che lei sappia di cosa stiamo parlando. Stiamo parlando di circa 50 morti, di circa 260 assalti portavalori negli ultimi 15 anni, ecco parliamo proprio di questo. invece di tutelare la categoria,, nel dicembre 2008 il Ministro degli Interni, evidentemente consigliato da un scienziato fuori dal comune, impone a tutti gli Istituti di Vigilanza che la blindatura degli automezzi blindati adibiti al trasporto valori, sarebbe dovuta essere rafforzata affinché l'eventuale assalto e quindi il taglio della lamiera blindata, sarebbe dovuta resistere per almeno 20 muniti in modo da poter dare la possibilità alle forse dell'ordine di intervenire.  Allora noi diciamo, anzi l'abbiamo sempre detto, ma non è che qualcuno si è bevuto completamente il cervello? Ma a Voi Governo chi Vi consiglia? Chi è questo scienziato che prepara queste modifiche alle leggi nazionali? Forse un personaggio proveniente da un altro pianeta che non è la terra, forse un ufo. Diciamo così da tempo perché la traduzione di quella disposizione del Ministero degli Interni significa secondo noi, chi se ne frega delle guardie giurate a noi interessano gli Euro. Ecco quello che pensiamo. Detto questo che è solo la minima parte di quello che vorremmo dirLe a quattro occhi, Le chiediamo di fare qualcosa, tanto qualsiasi cosa fa’, fa’ bene. Distinti Ossequi". La lettera finisce qui, ma l'attività che da sempre contraddistingue questo sindacato non finirà mai, parola di Marco Fusco.

 

Il Segretario Generale

Marco Fusco

www.sindacatonazionale.com

cell. 334.6110007

fax 0541.980004

 

Ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali (D. L.vo 196/03), il contenuto di questa e-mail e degli eventuali allegati sono riservati e ad uso esclusivo del destinatario. Chiunque riceva questo messaggio per errore è pregato di distruggerlo e contattare il mittente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl