Natale a Caserta. Bennato e l'Orchestra Popolare, mostre e shopping per il week-end

Bennato e l'Orchestra Popolare, mostre e shopping per il week-end Caserta, venerdì 18 dicembre 2009 Comunicato stampa Agli organi d'informazione Natale a Caserta.

18/dic/2009 18.51.34 Maria Beatrice Crisci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Caserta, venerdì 18 dicembre 2009

Comunicato stampa

Agli organi d’informazione

Natale a Caserta. Bennato e l’Orchestra Popolare,  mostre e shopping per il week-end

      Sabato 19 dicembre alle 21 nel Duomo di Casertavecchia nell'ambito della rassegna "Festa Barocca", inserita nel ricco cartellone di eventi del Natale a Caserta, è in programma il concerto “A Sud di Mozart” dell’Orchestra Popolare Casertana e Eugenio Bennato. L’ingresso è libero.

      E’ questo un evento in anteprima che segna l'incontro tra due delle più belle realtà musicali del Sud Italia. Alla scoperta, appunto, dei suoni di prima, dopo, intorno e soprattutto a Sud di Salisburgo. Eugenio Bennato, tra i maestri e principali iniziatori della musica popolare del Sud e l'Orchestra Popolare Casertana, strepitosa orchestra di 30 elementi diretta da Emilio Di Donato che sta disegnando un nuovo modo di proporre ed arrangiare brani della tradizione, daranno vita ad uno spettacolo coinvolgente, ricco di musica viva, bella e suggestiva. L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

      Natale a Caserta è anche cabaret. Nell’ambito della rassegna Musica e Suoni, sempre sabato, in Piazza Po alle 20,30 saranno di scena “I Chiattoni Animati”. Il giorno successivo, invece, Cantanapoli, brani del repertorio napoletano riproposti in chiave moderna.

      Natale a Caserta, organizzato dalla Confesercenti e dall’Ascom-Confcommercio, grazie alla Camera di Commercio, propone anche il mercatino viennese in piazza Redentore, ottimo pretesto per fare shopping anche goloso. Infatti, oltre ad addobbi natalizi ed elementi caratteristici delle festività, le tipiche bancarelle offrono anche eccellenze enogastronomiche di Terra di Lavoro con assaggi e degustazioni di tutti i prodotti tipici. Una tappa obbligata, per grandi e piccoli, in questi giorni di festa.

      Natale a Caserta è anche mostre. Nella chiesa del Redentore i lavori di Mario Giacomelli, Franco Fontana, Ken Damy e Bruno Cristillo. Titolo dell’esposizione “Differenti visioni sul paesaggio”, a cura di Enzo Battarra. Orari: dalle 16 alle 20 nei giorni feriali, dalle 11 alle 13 e dalle 16,30 alle 20 nei giorni festivi.

       Intanto, proseguono a pieno ritmo le attività ludiche in piazza Vanvitelli per la gioia dei bambini che trovano a loro disposizione un parco giochi con giostre, mongolfiera, archi gonfiabili, scivoli, castelli, piste per mini auto, carretti per zucchero filato e altro ancora. Un vero divertimento per i più piccoli e un sollievo per i genitori.

 

 

Notizie, informazioni, foto, commenti, calendario delle manifestazioni: tutto su Facebook

 

Ufficio stampa:       Maria Beatrice Crisci   nataleacaserta@virgilio.it   3395454974

 

 

Con preghiera di cortese pubblicazione e radio-tele-web-diffusione. I giornalisti che volessero richiedere foto in formato jpeg o contattare l’ufficio stampa per ogni altra informazione possono rispondere a questa e-mail.

 

Questo messaggio e-mail, inviato in Ccn a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Coscienti che invii di posta elettronica indesiderati siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma della Legge 675/96 abbiamo reperito il Suo indirizzo e-mail di persona, navigando in rete o da messaggi di posta elettronica che l’hanno reso pubblico. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: “Cancella”. Grazie.

Ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/03, le informazioni contenute in questo messaggio e-mail sono dirette esclusivamente al destinatario, e come tali sono da considerare riservate. È vietato pertanto utilizzare il contenuto dell’e-mail, prenderne visone o diffonderlo senza autorizzazione. Qualora fosse da Lei ricevuto per errore voglia cortesemente rinviarlo al mittente e successivamente distruggerlo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl