Li-ne spa: neve a Firenze, difficoltà per i bus sulle linee collinari

19/dic/2009 15.42.50 etaoin media & comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
COMUNICATO STAMPA
(con preghiera di pubblicazione e diffusione)
 
 

Neve in provincia di Firenze

Difficoltà per i bus sulle linee collinari

 

 Firenze, 19 dicembre 2009 – Il blocco di numerose strade collinari, durante la notte passata e nella mattinata di oggi, ha creato problemi anche ai bus di Li-nea spa in transito in quelle zone.  I primi disagi sono stati registrati intorno alle 19.30 di venerdì, quando la nevicata ha cominciato a cadere più fitta su Firenze e a rendere inagibili le strade collinari. Saltata per motivi di sicurezza la linea notturna 70 (tra Campo di Marte e Santa Maria Novella), mentre nelle prime ore di stamani i bus hanno viaggiato abbastanza regolarmente sulle tratte di pianura. Problemi sono rimasti invece per le linee che attraversano le colline di Fiesole, Bagno a Ripoli, Serpiolle, Cercina, Lastra a Signa e Scandicci. Alcune strade erano infatti chiuse al traffico a causa della neve e della caduta di rami e alberi; altre non erano percorribili in condizioni di sicurezza per autisti e passeggeri.

Altri problemi potranno presentarsi stasera, visto l’allarme ghiaccio lanciato dalla Protezione Civile.

 

Grazie per lo spazio che potrete concederci e a presto,

 
 
etaoin media & comunicazione
Ufficio stampa Li-nea spa
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl