Santo Natale di Gesù

Santo Natale di Gesù Fratello, sorella, una parola di allegrezza è risuonata sulla nostra terra, grida di giubilo e di vittoria nelle tende dei peccatori.

26/dic/2009 11.17.20 Rosario Mangione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fratello, sorella,

una parola di allegrezza è risuonata sulla nostra terra, grida di giubilo e

di vittoria nelle tende dei peccatori. Si è fatta udire una parola intrisa

di

tenerezza, di consolazione, linguaggio fascinoso, degno di essere ricevuto

da

tutti. O monti, erompete in grida di gioia e di lode. Persino gli alberi

della

foresta battano le mani davanti al Signore, perché egli viene.Udite, cieli e

la

terra presti ascolto: ogni creatura, ma l’uomo soprattutto, sbalordisca

e lodi

il Signore. Gesù Cristo, Figlio di Dio, nasce a Betlemme di Giuda(cf Mt2,1).

Quale cuore di sasso non si sentirebbe fondere a tale annuncio? Esiste

messaggio più soave? Potrebbe essere trasmessa notizia più fausta? Nessuno

udì

mai cosa simile, né mai l’universo ascoltò analogo annunzio.Gesù

Cristo, Figlio

di Dio, nasce a Betlemme di Giuda. E’ un’umile parola che riguarda

il Verbo

umiliato, ma traboccante di fascino celeste.(Dai discorsi sul Natale di san

Bernardo)

Auguri di un santo Natale di Gesù.

Ufficio Stampa RnS CAmpania

Rosario Mangione



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl