Assicurazioni rc auto e moto resistono alla crisi grazie agli incentivi statali. Quali le soluzioni per risparmiare sulle polizze?

13/gen/2010 16.26.10 Supermoney Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli incentivi statali nel corso del 2009 hanno aiutato le immatricolazioni sia per il settore moto che per il settore auto e aumentato la richiesta di assicurazioni rc auto e moto.  

Lo stesso presidente di Confindustria Ancma  - Corrado Capelli - ha dichiarato che i dati 2009 evidenziano come gli incentivi siano stati fondamentali per evitare che il mercato soffrisse ulteriormente della difficile congiuntura economica, sia per quel che riguarda i produttori, sia per quel che riguarda le compagnie di assicurazioni rc auto e moto.

«Il 2009 ha rilevato, dopo un primo trimestre negativo, 2.158.010 nuove vetture immatricolate, con un calo pari allo 0,17% rispetto al 2008. - afferma Bruno Iambrenghi, Business Development Manager di Supermoney.eu - Di pari passo sono aumentate le assicurazioni rc auto, grazie anche agli incentivi statali di dicembre 2009».

Gli sconti governativi, quindi, hanno permesso al mercato, automobilistico e assicurativo, di reggere alla crisi e, secondo l'Unione delle case automobilistiche estere che operano in Italia, hanno evitato una crollo del settore.

«Nel momento in cui si rende necessaria una nuova assicurazione rc auto o moto ci si trova dinanzi ad un ampio panorama di scelte – conclude Iambrenghi – Per effettuare quella giusta è necessario un confronto valido e ponderato di tutte le possibilità presenti sul mercato, in linea con le proprie esigenze di automobilista. Il sito Supermoney.eu consente un rapido confronto personalizzato delle assicurazioni rc auto, partendo proprio dalle necessità dell’utente e fornendo risposte chiare sulla polizza auto più vantaggiosa e su misura per lui. Bastano davvero pochi click per trovare la compagnia più adatta per assicurare contro i danni la macchina appena acquistata e ottenere il massimo risparmio, a maggior ragione la strategia del confronto risulta utile se gli incentivi statali verranno rinnovati anche per tutto il 2010»

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl