RAFFAELE PALLADINO: “SOSTENGO LA SQUADRA CHE COMBATTE IL MELANOMA”

20/gen/2010 12.03.10 Francy Antonioli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
“Sono orgoglioso e fiero di partecipare all’iniziativa ‘Il cuore di Napoli’ per raccogliere i fondi necessari alla costituzione della Fondazione Melanoma”. Raffaele Palladino, giovane promessa del Genoa e della Nazionale Italiana, accoglie l’invito rivolto alla generosità di tutti campani dal prof. Paolo Ascierto, Direttore dell’Unità di Oncologia Medica e Terapie Innovative dell’Istituto Tumori Pascale di Napoli e presidente del Comitato Promotore Fondazione Melanoma. “Ringrazio il mio caro amico Paolo – continua Palladino - che ha pensato proprio a me come testimonial di un progetto così importante nato, tra l’altro, nella mia Napoli. Negli anni scorsi ho vissuto un’esperienza veramente unica e coinvolgente sul piano emotivo andando a trovare i pazienti dell’Istituto Tumori di Napoli. Mi ha consentito di toccare con mano la sofferenza di tante persone che purtroppo vivono una tragedia come quella di un tumore e mi ha fatto prendere coscienza del ruolo che, da calciatori, possiamo avere per aiutarle. Il regalo anche di un solo minuto di serenità ed il loro sorriso hanno un valore tale da farmi sicuramente tornare al più presto al Pascale di Napoli”. “Per questo invito tutti - conclude Palladino - a contribuire all’iniziativa ‘Il cuore di Napoli’. Io sarò tra questi e mi impegnerò a sollecitare altri miei colleghi calciatori campani a sostenere attivamente il progetto”. È possibile contribuire alla costituzione della Fondazione con una donazione, mediante versamento sul conto Banco di Napoli IBAN IT71C0101003400100000015560 intestato al Comitato Promotore Fondazione Melanoma.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl