Eiaculazione precoce: ritardare l'eiaculazione attraverso il Coaching

Con un programma di Coaching sull'Eiaculazione precoce si è seguiti da "un allenatore" esperto passo per passo nell'esecuzione degli esercizi e nel percorso di cambiamento.

12/feb/2010 09.43.35 Comodo.it - Il portale di preservativi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Coaching è lo strumento più all’avanguardia nei programmi di autoterapia per risolvere il problema dell'Eiaculazione precoce.

Con un programma di Coaching sull'Eiaculazione precoce si è seguiti da “un allenatore” esperto passo per passo nell’esecuzione degli esercizi e nel percorso di cambiamento.

Ciò fa in modo che il programma sia modellato perfettamente sui bisogni dell'individuo e sui suoi particolari bisogni.

A risponderti dall’altra parte del monitor c'è un esperto, sempre lo stesso, che accompagna l'individuo lungo tutto il percorso di cambiamento.

Si possono così chiarire in diretta tutte le perplessità, descrivere la specifica situazione di partenza, raccontare tutti i dubbi e il personale modo di pensare al sesso, parlando sempre liberamente, con tutta la discrezione necessaria.

Questo percorso dura finché l'individuo lo ritiene opportuno. A seconda della situazione nel controllo dell’eiaculazione, il programma può ricoprire tempi diversi.

Il Coaching quindi dura il tempo necessario al cambiamento, ovvero il tempo che si desidera e dà la sicurezza di essere seguito sempre dallo stesso esperto.


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl