Berlucchi - un piacere che si rinnova ad ogni flute

25/feb/2010 18.01.12 Mettler Toledo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Uve selezionate con il GPS, presse intelligenti, test di laboratorio tempestivi: l’arte di fare il vino sta cambiando. Più di 40 anni, la passione e l’impegno a rispettare il classico metodo italiano e l’utilizzo di tecnologie moderne contribuiscono al successo del marchio Berlucchi.
 
 
 
Agricoltura di precisione
 
Franciacorta, nel nord Italia, ha terreni parzialmente morenici ed è ideale per la viticoltura. Casa Berlucchi nacque quandoFranco Ziliani sviluppò qui, negli anni Sessanta, un vino frizzante di alta qualità. In più di 40 anni, Casa Berlucchi è arrivataad ottenere quasi il 30% del mercato. La sua presenza sta anche crescendo sui mercati internazionali, utilizzando sempreil classico metodo italiano.
 
Questa società combina ora tradizione ed esperienza utilizzando le tecniche più moderne ed avanzate. Con la vendemmiadel 2008, i vigneti Berlucchi hanno beneficiato dell’’agricoltura di precisione’, che consente di determinare la data del raccolto e la destinazione dei vari tipi di uva. La tecnica consiste nella mappatura degli appezzamenti in base al tipo di terreno. Questi vengono poi fotografati con i raggi infrarossi. Le immagini vengono quindi elaborate in base al colore. Le zone rosse sono caratterizzate da una maturazione più lenta, una maggior acidità e livelli di zucchero più bassi, mentre le zone verdiidentificano i frutti con più zucchero e minori carichi di produzione. Basandosi su queste mappe, il tecnico addetto allaselezione si sposta tra i filari con un GPS manuale e visualizza la sua posizione in tempo reale, raccogliendo campioni affidabili per diversi livelli di maturazione.
 
Le uve vengono quindi pressate e vinificate separatamente, creando vini con caratteristiche sorprendentemente diverseanche se generati dalla stessa vigna. Questa pratica è supportata da due presse in grado di operare costantemente. I riferimenti vengono analizzati in ciascuna fase della pressatura (brix, acidità totale, pH, ecc.), il mosto arriva nelle vasche e, dopo l’illimpidimento in serbatoi refrigeranti, passa alla zona di vinificazione.
 
 
Misurazioni di precisione
 
Il laboratorio analitico è dotato di un DR40 di METTLER TOLEDO per misurare la densità e l’indice di rifrazione combinati.La sua semplicità d’uso e la sua affidabilità sono dovute al termostato con cella di Peltier incorporato che misura laquantità minima di campione necessaria per le analisi. Oltre al contenuto d’alcol e al brix dei distillati il sistema determinamolti altri parametri caratteristici del settore vinicolo, come i gradi Babo, l’alcol potenziale dall’indice di rifrazione e l’estratto secco totale dalla densità relativa. Il DR40 è uno strumento flessibile e utile per ottenere risultati rapidi nella produzione del vino.
 
Oltre che per la misurazione del pH e dell’acidità totale, Berlucchi utilizza il titolatore T70 Excellence con scambiatoredi campioni Rondo 20 anche per determinare l’anidride solforosa libera, combinata e totale.
 
Ferdinando Dell’Aquila, responsabile del laboratorio, dichiara: “Abbiamo scelto la vostra società perché siete i migliori sulmercato. Solo utilizzando i vostri strumenti abbiamo qualità e affidabilità elevate, ed un efficiente servizio di assistenzapost-vendita. Apprezziamo anche l’efficiente assistenza post-vendita. Siamo più che soddisfatti di METTLER TOLEDO”.
 
 
METTLER TOLEDO è leader nel settore degli strumenti di precisione per uso professionale. Gli strumenti  da laboratorio   METTLER TOLEDO sono utilizzati nel campo della ricerca,  nel campo  scientifico,  nella  scoperta di nuovi farmaci,  nel controllo di qualità  e trovano applicazione  nei settori  farmaceutico, chimico, alimentare e cosmetico .  Le soluzioni industriali globali  METTLER TOLEDO   coprono diverse   fasi dei processi di produzione ed in molti casi i nostri clienti utilizzano i nostri prodotti anche nei loro laboratori. La gamma delle nostre soluzioni spaziano dal ricevimento merci, ai vari processi produttivi, ai controlli di processo in linea, ispezione, confezionamento,  logistica e trasporto .   Inoltre, queste soluzioni possono essere facilmente integrate con le infrastrutture informatiche  del cliente per  una migliore automatizzazione dei flussi di lavoro. Nel settore della vendita alimentare al dettaglio, la nostra offerta per il trattamento dei prodotti freschi parte dal ricevimento e preconfezionamento fino alle soluzioni per la gestione al banco, self-service e ai terminali integrati con le casse.
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl