Partiti da Milano aiuti umanitari per Haiti offerti dalla Chiesa di Scientology

16/mar/2010 11.40.55 Chiesa di Scientology di Milano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' partito da Milano Malpensa per Haiti il team finanziato dalla Chiesa di Scientology con un augurio speciale da parte del Console di Haiti a Milano

 
E' partito da Milano Malpensa per Haiti il team finanziato dalla Chiesa di Scientology - con un augurio speciale da parte del Console di Haiti a Milano

E' partito da Milano Malpensa, con destinazione Haiti, il team composto da medici e soccorritori coordinati dai Ministri Volontari* della Chiesa di Scientology, che finanzia l'intera spedizione. Capeggiato dal Disaster Manager Dino De Pasquale, il team parte con quasi 3 tonnellate di materiale di soccorso che include: 710 Kg di presidi sanitari di consumo, 600 Kg di attrezzature sanitarie e tende, 370 kg di generi alimentari, 120 kg di medicinali.

Il Console di Haiti a Milano, li ha salutati con queste parole: "Carissimi, in questo periodo di grande disgrazia per il Paese che rappresento, ho avuto modo di notare come la mobilitazione più nobile, quella del volontariato puro, abbia mosso più persone di quante potessi immaginare. Medici, personale infermieristico, tecnici etc. di ogni genere hanno messo a disposizione, senza esitare, il proprio tempo e la propria professionalità per correre dove lo spirito suggeriva posponendo spesso i legami affettivi domestici. La prima emergenza è stata superata. Ora rimane l'emergenza del quotidiano, dove quello che sembra un problema risolto mette in luce altre e forse più gravi situazioni che rischiano di essere sottovalutate in quanto "non fanno notizia". E' su questo terreno che dovete operare, dovete mettervi al posto dell'altro, consci della sua storia, delle sue tradizioni e dei suoi modi di reagire. Fortunatamente il popolo haitiano è abituato a rimboccarsi subito le maniche per aiutare se stesso, per non abbandonarsi al facile pianto senza rinascita, scrollandosi dalle spalle il peso di un'altra calamità. E' proprio affiancandovi agli Haitiani, non sostituendovi ad essi, che potete davvero fare del bene ed avere delle soddisfazioni voi e leggerle sul viso di chi siete andati ad aiutare: non siete partiti per essere fotografati sulle prime pagine dei giornali, siete partiti per lavorare nel silenzio, per mettere il seme di una pianta che crescerà in Haiti (se evrete fatto le cose bene) ma anche per far germogliare il seme del volontariato, col vostro esempio con la vostra puntuale comunicazione di quanto state facendo, delle difficoltà che sicuramente incontrerete che dovranno essere mediaticizzate perchè anche il trafiletto che pare sfuggire alla lettura dei più, può essere colto da chi non aspettava che l'ultima spinta per smuoversi. Un augurio sincero per una buona riuscita su tutto il fronte. A presto. Firmato: CONSULAT REPUBLIQUE HAITI MILAN Marco Umberto PASINI Consul Honoraire "

per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Affari Pubblici della Chiesa di Scientology di Milano: affaripubblicimilano@gmail.com

*I Ministri Volontari di Scientology , conosciuti principalmente come forza di volontariato e soccorso, offrono soluzioni ai molti problemi che ci circondano, utilizzando le scoperte di L. Ron Hubbard, il fondatore della religione di Scientology

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl