Eiaculazione precoce: Onestà o Bugia!?!

19/mar/2010 10.35.49 Comodo.it - Il portale di preservativi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’Eiaculazione precoce può essere un sintomo di onestà?

In un certo senso, sì.

Può accadere che chi raggiunge l’orgasmo velocemente sia una persona che vuole godere a pieno della gioia del rapporto sessuale ma non riesce a controllare l’Eiaculazione precoce né riesce a capire in cosa sta sbagliando.

È sincero nel rapporto con la sua partner e con se stesso, pensa alla situazione erotica che sta vivendo e vuole trarne il maggior piacere.

Ma facendo così, non rispetta il piacere sessuale della propria partner.

Chi non eiacula velocemente è sempre onesto?

In un certo senso, no.

Molte persone adoperano trucchi per non eiaculare come ad esempio:

  1. pensare di essere in una situazione non eccitante o di essere in un luogo triste,

  2. fare i calcoli a memoria o ripassare nozioni di cultura generale. Ovviamente queste pratiche sono messe in atto per nobili cause, come far provare il piacere sessuale alla propria compagna, ma tante volte privano del proprio piacere chi le mette in pratica.


 


 


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl