Gengiz Khan. La macchina da guerra delle steppe

06/apr/2010 08.42.25 Associazione Culturale Italia Medievale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sabato 10 aprile 2010, con inizio alle ore 17,00, alla Libreria Feltrinelli di Via Manzoni, 12 a Milano, l'Associazione Culturale Italia Medievale è lieta di invitarvi alla presentazione del libro di Giuseppe Cossuto "Gengiz Khan. La macchina da guerra delle steppe" (Chillemi Editore, 2009) con la partecipazione dell'autore. Ingresso libero.
Pensata come un “libro di base”, questa piccola monografia tratta della “macchina da guerra mongola” e di colui che, utilizzando il sistema sociale e perfezionando le tecniche polemiche dei popoli delle steppe, riuscì a costituire un impero immenso, con tributari dall’Adriatico al Mar Giallo e a soggiogare i più potenti signori della terra.
L’ascesa di Gengiz Khan è di una naturalezza strabiliante, un gioco di potere tanto semplice e tanto sfuggente che lo porterà da braccato orfano nomade a divenire Khan Oceanico.
Le tecniche di guerra, l’abilità strategica, l’uso delle armi psicologiche, la protezione dei religiosi e dei mercanti, le punizioni esemplari per i traditori e l’umiliazione dei fanatici fecero di Gengiz Khan l’uomo più ammirato e temuto dei suoi tempi, oltre che un personaggio che ancor oggi desta ammirazione.
Perfetta incarnazione dell’Imperatore benvoluto dal Cielo e protettore del popolo, seppe valorizzare le energie e le intelligenze dei suoi sottoposti, che lo ripagarono con cieca fedeltà.
Schede dettagliate sulle tradizioni, sociali e religiose delle steppe, sul cristianesimo nestoriano e sul manicheismo di una parte non trascurabile delle élites gengizkhanidi, sull’armamento dei guerrieri, sulla “concezione del mondo” da parte dei nomadi, sulle opinioni storiografiche fanno di questa monografia una miniera di spunti di approfondimento e di discussione destinata in particolar modo agli appassionati di storia delle mentalità e alla gioventù occidentale desiderosa di una visione ampia e non ristretta delle “culture altre”.
Visita il sito di Giuseppe Cossuto:
sites.google.com/site/pinocossuto

(con preghiera di pubblicazione)

Cordiali saluti

maurizio calì

Associazione Culturale Italia Medievale
http://www.italiamedievale.org
BlogArea
MedioEvo (
http://medievale.splinder.com)
Italia Medievale (
http://italiamedievale.splinder.com)
Italia nell'Arte Medievale (
http://www.italiamedievale.org/europamedievale.html)
España Medieval (
http://espanamedieval.splinder.com)
E-mailinfo@italiamedievale.org
cell: 333 5818048
tel: 02 45329840
fax: 02 99984796

Importante!
Si fa presente che questa è una campagna di informazione esclusivamente culturale e a carattere sporadico. Chi non volesse ricevere altro materiale di questo genere, può chiedere la cancellazione del proprio indirizzo elettronico dal nostro indirizzario, in qualsiasi momento, a norma dell’articolo 13 della legge 675/1996, inviandoci una e-mail. L'assenza di tale richiesta varrà invece come consenso alla spedizione delle nostre comunicazioni. Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs 196 del 30 Giugno 2003, le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno da noi trattati con riservatezza e non verranno divulgati. Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl