Se sei stufo della tua vita, stacca la spina e ricomincia da un'altra parte. Sparisci. Si può!

Un figlio, un partner, una famiglia possono essere motivo di catene ma quando il figlio cresce, il partner non c'è e la famiglia rimasta ti ama e vuole quello che ti rende felice, senti un irrefrenabile desiderio di mandare tutto all'aria e fuggire via, scappare.

06/apr/2010 12.14.45 paolo caruso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Una buona notizia: fuggire via e sparire dall’Italia è possibile
Scomparire dall’Italia per scelta personale. E’ possibile ormai.
Io, come molti altri, ho sempre sognato di ritirarmi in un posto remoto della terra, ancora meglio se a contatto con la natura. Noi che non amiamo la vita stressante della città e non facciamo del denaro il nostro dio onnipotente, non vediamo la necessità di sopportare certi pesi che l’esistenza nei paesi industrializzati ci impone. Un figlio, un partner, una famiglia possono essere motivo di catene ma quando il figlio cresce, il partner non c’è e la famiglia rimasta ti ama e vuole quello che ti rende felice, senti un irrefrenabile desiderio di mandare tutto all’aria e fuggire via, scappare. Chi l’ha fatto e non si pente di questo sa che la felicità sta nella semplicità della vita. Qualcuno di loro ha deciso che bisogna supportare, aiutare, facilitare chi sta chiedendo aiuto e non sa come fare.
‘Chance segunda’ è un’organizzazione libera, senza nessun scopo di lucro, magari ti offre un consiglio, forse ti aiuta nella ricerca ma chiede, categoricamente, che si tratti di una convinzione reale e non di un momento di disperazione. Tutto legale. Nessun carico pendente, ma solo la voglia, la necessità spirituale di essere altrove, la voglia di staccare la spina per sempre.
Come possiamo immaginare questo? C’è un video semplice ed esplicativo, con le note di ‘Terre lontane’ un brano che coglie il senso mentre scorrono le immagini dei nostri sogni. Il link al video su youtube è:
http://www.youtube.com/watch?v=754CjUZH-1M  QUI IL VIDEO 
Attraverso il filmato alcune informazioni molto utili. Se non siete convinti, se non volete aprirvi e dire tutto, ma veramente tutto, sicuramente non verrete presi in considerazioni. Il primo passo è quello di assicurarsi che si tratta di persone semplici e pulite e non di cose strane, per garantire a tutti quelli che si rivolgono a ‘Chance segunda’ la massima sicurezza, privacy e serenità.
Magari non ci rivolgeremo mai a loro ma è bello sapere che ci sono e che in caso di emergenza stress possiamo contare su una via di uscita.
Cosmo de La Fuente
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl