Terremo Aquila: Blog Immobiliare è andato a vedere cosa è stato fatto in un anno.

Arrivando all'Aquila si intravedono tantissimi nuovi palazzi simili a quelli tipici dell'edilizia sociale, proprio quelli che sono stati oggetto di tante polemiche: sono belli, circondati dal verde, da panchine, sembra una piccola città, nuova e accogliente.

09/apr/2010 10.02.20 Blog Immobiliare Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 6/04/2010 è ricorso il primo anniversario del terremoto Aquila ed è proprio nella piazza principale del capoluogo abruzzese che nello stesso giorno si è svolta una manifestazione per ricordare le 308 vittime del sisma.
I redattori di Blog Immobiliare hanno voluto vedere di persona come stanno realmente le cose dopo un anno dal terremoto dell'Aquila per andare oltre le mille lamentele e i tanti pareri discordanti sentiti nei 365 giorni appena trascorsi.

Arrivando all’Aquila si intravedono tantissimi nuovi palazzi simili a quelli tipici dell’edilizia sociale, proprio quelli che sono stati oggetto di tante polemiche: sono belli, circondati dal verde, da panchine, sembra una piccola città, nuova e accogliente.
I palazzi, dotati di tutti i confort, sono stati assegnati alle tante famiglie disagiate che per loro fortuna sono rientrate nel piano C.A.S.E., mentre tutti le altre famiglie aspettano i palazzi attualmente in costruzione risiedendo nei tanti alberghi della costa Adriatica che le ha ospitate fin dai primi giorni dopo il terremoto dell’Aquila.
Certo la situazione cambia quando si passeggia nella zona rossa dove si scopre un centro storico ancora tutto puntellato e pieno di macerie, ma non ci si mette molto a capire che purtroppo prima che gli aquilani possano riappropriarsi del loro bellissimo centro storico dovranno passare molti anni. Perché lì si deve partire da zero, ricostruendo le fondamenta secondo le norme antisismiche vigenti.

Su Blog Immobiliare da ieri è on line un interessante articolo che descrive nei particolari la situazione ad un anno dal terremoto dell’Aquila, con foto scattate sul posto e il video della canzone simbolo del terremoto dell’Aquila. Inoltre sul sito di Blog Immobiliare è possibile trovare tantissimi altri aggiornamenti sul mondo

mercato immobiliare

.


Silvia Silvestri
Blog Immobiliare
blog.mondoimmobiliare@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl