Gli ossidi di zirconio, le nanopatologie e gli interessi istituzionali

25/apr/2010 19.08.19 Rosario Muto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cari,
leggete attentamente questo documento sulla tossicita dei nanomateriali, nanopatologie!
L'uranio, la zirconia/o, gli ossidi di zirconio etc.
ATTENZIONE: lo zirconio puro è impossibile trovarlo, lo si trova soltanto associato ad altri tipi di leghe diverse (50 tipi )
La pubblicità di questo materiale i campo sanitario è una truffa e arreca danni patologici a : chi lo lavora, all'ambiente e a chi per esigenze protesiche lo porta invasivamente nel proprio corpo.
  
Quando in tutti i modi, le istituzioni per motivi di interesse, vogliono nascondere l'evidenza dei fatti:
  
http://www.senato.it/documenti/repository/commissioni/uranio/Stenografici/uranio-003d.pdf
ATTENZIONe ! Salvate o stampate questo documento, prima che scompare dal web.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl