Parte_Giovedì_3_Ottobre_la_programmazione_live_al_Max_Mu?ÿ?iso-8859-1?Q?sic_di_Faenza

02/ott/2002 09.43.57 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Faenza, 2 ottobre 2002
 
 
COMUNICATO STAMPA
Con preghiera di pubblicazione e diffusione
 
 
Parte la programmazione in collaborazione con la Casa della Musica
GIOVEDI' 3 OTTOBRE AL MAX MUSIC DI FAENZA IL LIVE ELETTRICO DI TITTA E LE FECCE TRICOLORI
Il programma di ottobre - Partono i bandi di "Una Voce per la Romagna" e "Max Cover Festival".
 
 
Il Max Music di Faenza, club posto in Via XX Settembre 29 a Faenza, in pieno centro storico, riparte con la programmazione live giovedì 3 ottobre per poi proseguire per tutta la stagione.
Il suo programma si rivolge con particolare riferimento ad un "target" formato da giovanissimi che riempiono il locale in ogni ordine di posti durante il fine settimana, ma che lo frequentano anche durante tutta la settimana per giocare, riunirsi e ritrovarsi a fare due chiacchiere.
Giovedì 3 ottobre a partire dalle ore 22 ci sarà il primo live di autunno di Titta e le Fecce Tricolori che si ripresenta al suo pubblico per la prima volta con la nuovissima formazione rock per ripresentare "Uomo Strip" e alcune nuove ed inedite canzoni. Una serata da non perdere in alcun modo.
Il programma del Max Music poi prevede il 10 ottobre un live con le cover di rock italiano degli Zic, il 17 ottobre il grande ritorno di Alessandro Ristori, impegnato in un tour televisivo in questo periodo, e il 24 ottobre il grande ritorno di Filippo Malatesta, oramai abbonato da cinque anni alle sue serate al Max Music con un pubblico affezionatissimo che forma un fans club "tutto faentino" intorno alle 150 persone fisse che lo seguono.
Durante il mese di ottobre partiranno i bandi di concorso realizzati in collaborazione con la Casa della Musica-Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Faenza che già hanno avuto un grande successo di adesione come "Una Voce per la Romagna", vinto l'anno scorso da Deborah Ceneri di Imola e che ha avuto tra le finaliste Erika Tozzi, oggi a Destinazione Sanremo, e il "Max Cover Festival", legato alle band che fanno cover, che fanno parte del "trittico" di progetti legati alle giovani leve musicali emergenti che poi si conclude la prossima primavera con la nuova edizione di Faenza Rock.
I vincitori dei due concorsi avranno tra i premi la stampa di 300 cd.
Tra le iniziative da segnalare che giovedì 14 novembre si terrà la Finalissima del Premio Mei - Corriere Romagna che deciderà la miglior band emergente della regione, che si esibirà poi al MEI 2002 di Faenza il successivo 23 novembre alla Fiera di Faenza, prima del Tora! Tora! Special che sta ideando Manuel Agnelli.
Per informazioni:
Max Music di Faenza - Tel. 0546.21929
Casa della Musica di Faenza - Cell. 335.8370032
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl