L’artista dell’anno è la cantautrice country-pop Taylor Swift

13/gen/2010 10.23.38 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

taylor-swift

La cantautrice country Taylor Swift ad appena 20 anni è stata nominata, dalla rivista People, Golden Girl del 2009. Ma questo non è niente: Forbes l’ha inclusa nella lista dei cento personaggi dello spettacolo che hanno guadagnato di più nell’ultimo anno (ben 18 milioni di dollari), la bibbia della musica americana Billboard l’ha proclamata artista femminile dell’anno ed il 31 gennaio prossimo, alla consegna dei Grammy, potrebbe aggiudicarsi quello più importante degli otto Grammy Awards a cui è candidata, il Female Artist of the Year. A darle dura battaglia ci sarà però Beyoncé, in corsa anche lei per lo stesso premio.

Quello che è certo è che questa giovane musicista country-pop della Pennsylvania ha tutte le carte in regola per sfondare nel difficile mondo della musica, soprattutto in un contesto superaffollato di talenti emergenti, come quello americano. Il suo ultimo album “Fearless“, uscito nel novembre 2008, è ancora nelle prime posizioni delle classifiche Usa e per undici settimane nel 2009 si è aggiudicato addirittura la vetta. In totale Taylor Seift ha venduto fino ad ora 6 milioni di dischi ed è stata la prima artista country a registrare 2 milioni di download da iTunes per tre diverse canzoni. Numeri che non consentono di ignorarla ancora, anche se nel look assomiglia alla solita reginetta di bellezza e le sue canzoni sono alquanto stucchevoli.

Negli States hanno tutti perso la testa per lei persino il prestigioso New York Times che l’ha definita  “una delle più eccellenti cantautrici del pop, e la più avanti della musica country, più in contatto con il proprio Io interiore rispetto alla maggior parte degli adulti”. Dopo questa lista di incredibili successi, qui solo accennati (per un lista completa vi rimando alla pagina di Wikipedia a lei dedicata) che includono anche una sua partecipazione come attrice alla commedia romantica Valentine’s Day, al fianco di Julia Roberts e Jamie Foxx, resta da vedere se il fenomeno Taylor Swift sbarcherà anche nel nostro paese, lontano anni luce, per tradizione, alle sonorità country.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl