Incentivi auto: non prima di metà febbraio

20/gen/2010 16.42.15 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Ecoincentivi in arrivo a febbraio

Ecoincentivi in arrivo a febbraio

Gli ecoincentivi per l’acquisto di automobili saranno disponibili a partire dalla metà di febbraio. E’ quanto si evince dalle dichiarazioni del Ministro per lo Sviluppo Economico Claudio Scajola, riportate da Reuters Italia. E’ ancora al vaglio la possibilità di introdurre il provvedimento nel decreto Milleproroghe (in programma per fine gennaio) o se elaborare un decreto ad hoc.

Secondo quanto dichiara Scajola, la somma messa a disposizione dal governo si attesterà su una cifra simile a quella del 2009, cioè 1,2 miliardi di euro, di cui 400 milioni finanziati direttamente e il resto ri-incassati dall’erario grazie al gettito fiscale aggiuntivo. La novità dovrebbe riguardare il ventaglio di oggetti sottoposti a incentivo, che dovrebbe essere allargato dalle sole autovetture ad altri oggetti di consumo come computer ed elettrodomestici.

Cambierà anche il parco-auto che godranno di incentivi: è al vaglio l’ipotesi (a nostro giudizio purtroppo improbabile) di limitare gli incentivi alle sole auto a metano. Tale misura sarebbe un grande passo avanti verso la sostenibilità ambientale della mobilità degli italiani, ma sarebbe penalizzante per quelle regioni italiane che non godono di una rete di distribuzione di metano per auto adeguata. In ogni caso, l’incentivo per ciascuna automobile dovrebbe essere ridotto rispetto al 2009.

La prossima data importante potrebbe essere il Consiglio dei Ministri del 29 gennaio, quando il tema degli ecoincentivi arriverà sul tavolo del governo. Prima di qualsiasi decisione, inoltre, è probabile che il governo attenda l’esito dello scudo fiscale: il rientro dei capitali dall’estero, infatti, dovrebbe finanziare interamente i nuovi incentivi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl