Jazz Cluster - rassegna Spring Parade 2005

Cavalcando influenze che vanno da Tom Waits a Rickie Lee

Allegati

15/feb/2005 11.53.59 jazzcluster Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

 


 
 
 
 
 
 
L'ASSOCIAZIONE JAZZ CLUSTER di Torremaggiore presenta presso le cantine d'Araprì di San Severo(fg) la rassegna "Spring Parade"
 
 
 
 
 
 
 
 
Rachelle Garniez Trio -  sabato 5 marzo 2005 ore 21,30
Rachelle Garniez - Voce, Piano, Fisarmonica / Matt Munisteri - chitarra / Jenny Scheinmann - violino
 
Rachelle Garniez e' un'artista unica: raffinata multistrumentista e cantante magnetica, riesce a miscelare in maniera del tutto particolare jazz, blues, country, ska, e mille altri generi musicali nei suoi indimenticabili concerti. Da tempo una delle presenze piu' accattivanti della scena downtown newyorchese (collaborazioni con Dave Hofstra, Phillip Johnston, Joe Ruddick, Lori Carson), e' attiva su numerosi fronti: colonne sonore per film ("The Opportunists" con Christopher Walken e Cyndi Lauper - Chain of Desire con Malcolm McDowell e Betty Anderson - Rave con Nicole Thom), musica per danza (con Keely Garfield) oltre a numerosi concerti come leader o sidewoman fino alla prestigiosissima Carneghie Hall.
Cavalcando influenze che vanno da Tom Waits a Rickie Lee Jones, Rachelle Garniez continua ad incantare ogni tipo di audience.
 
 
3'zz trio - sabato 19 marzo 2005 ore 21,30
Giuseppe Mariani - tromba/ Adolfo La Volpe - chitarra/ Vito Laforgia - contrabbasso
 
Il progetto nasce con l'idea di offrire un tributo al grande contrabbassista Charlie Haden con un repertorio fatto di brani scritti e suonati prevalentemente negli anni 70 e 
oggi forse meno conosciuti rispetto ai più recenti. Si tratta quindi di un omaggio ma anche di una sfida che consiste nel rileggere e reinterpretare  la musica del grande jazzista in chiave elettronica, mettendo a confronto la forte componente melodica delle composizioni con le "sollecitazioni" elettroniche e ricongiungerle nel territorio dell'improvvisazione. 
 
Guinga trio - mercoledì 30 marzo 2005 ore 21,30
Guinga - chitarra/ Lula Galvao - chitarra/ Jessè Sadoc - tromba
 
 
Compositore strumentista e arrangiatore, Guinga è nato il 10 giugno 1950 a Rio de Janeiro. Per l'etichetta brasiliana Velas ha registrato 7 CD,tutti con grande successo di critica. Le sue canzoni, composte con i parolieri Paulo Cèsar, Aldir Blanc e Chico Buarque sono state registrate da molti nomi importanti della musica brasiliana tra cui Elis Regina, Sèrgio Mendes e Chico Buarque. Ha effettuato tournè in tutta Europa, ha inciso nel 2003 un Cd In duo con il clarinettista Gabriele Mirabassi ed è appena uscito in Brasile l'ultimo suo lavoro "Noturno Capocabana" del quale Chico Buarque ha dichiarato: "è la musica del secolo"... 
 

Terre di Mezzo quartet -domenica 10 aprile 2005 ore 21,30

Emiliano Rodriguez - sassofoni/ Simone Zanchini - fisarmonica/ Roberto Bartoli - contrabbasso/ Ettore Fioravanti - batteria

Questo quartetto è composto da musicisti con esperienze musicali assai eterogee (jazz,classica,etnica,ecc) e ciò determina la particolare identità musicale del gruppo caratterizzata dalla fusione di diversi stili: è una musica che attraversa mille luoghi e mille spazi, viaggiando attraverso i colori etnici del tango e della milonga, tra melodie accattivanti della Francia, senza mai abbandonare le radici del jazz, matrice comune a tutti i componenti del gruppo.Il gruppo ha partecipato a numerose rassegne e festival in Europa. Ha pubblicato i cd "terre di mezzo" e il recentissimo "Faro".

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl