Ruanda: circoncisione per combattere l’AIDS?

Per combattere l'AIDS in Ruanda vorrebbero circoncidere tutti perchè questa pratica diminuirebbe il rischio.

25/gen/2010 10.18.28 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aids Ruanda

Per combattere l’AIDS

in Ruanda vorrebbero circoncidere tutti perchè questa pratica diminuirebbe il rischio. Sarebbe come dire che gli ebrei non contraggono il Virus? A me risulta nuova. E a voi? (Certo che ’sto AIDS ora comincia a rompere il kazzo… ehehehehehe)

Mi scrive Silvia:

Sembra strano ma è scientificamente provato….. non rende immuni dal virus al 100 %, naturalmente, ma diminuisce di molto il rischio per l’ uomo di contrarlo…. la spiegazione sarebbe che il pene circonciso, non avendo ” fronzoli” per intenderci renderebbe più difficile che il materiale organico infetto rimanga attaccato al pene….

Vincent:

E allora avanti, come Giosuè: rompiamo il kazzo a tutti…

ehehehe

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl