Smog a Milano: la domenica a piedi funziona

Smog a Milano: la domenica a piedi funziona La cappa di smog di Milano Ha avuto successo l'iniziativa del Comune di Milano di imporre in tutta l'area cittadina lo stop alla circolazione per tutti i veicoli.

01/feb/2010 10.21.42 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La cappa di smog di Milano

La cappa di smog di Milano

Ha avuto successo l’iniziativa del Comune di Milano di imporre in tutta l’area cittadina lo stop alla circolazione per tutti i veicoli. Il ritorno della domenica a piedi ha infatti permesso di riportare il livello delle polveri sottili PM10 su valori accettabili (50 microgrammi per metro cubo), dopo 20 giorni esatti di sforamento consecutivo dei limiti.

In città si è assistito al boom per tutti i mezzi alternativi. Presa d’assedio la metropolitana, il cui servizio era stato appositamente potenziato ieri, con un’utenza che è arrivata sulle 300mila persone, contro le 220mila di media di una normale domenica (+36%). Aumentata di molto anche l’utenza di BikeMi, il servizio di bike sharing del capoluogo lombardo, che ieri ha registrato 1650 prelievi contro i soliti 400 della domenica (+400%). Buoni risultati anche per le casse comunali: nelle otto ore di blocco sono state staccate 697 multe, su 4143 veicoli fermati dalle 180 pattuglie di vigili, in servizio su due turni.

Ora la domanda è: quanto tempo ci metterà una città come Milano a tornare al di sopra dei limiti consentiti? La capitale del Nord è infatti nella top ten delle città più inquinate d’Italia, e le politiche messe in pratica fino ad ora dalle amministrazioni non hanno fatto di meglio che tamponare momentaneamente le emergenze. A quando la prossima domenica a piedi?

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl