Tendenze 2010: unghie personalizzate con la Minx Nails art

10/feb/2010 14.01.52 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Minx by amybabyamy

by amybabyamy

La bellezza, si sa, viene fortemente condizionata dalla moda e dalle tendenze. Difficilmente qualcosa viene considerato ‘bello’ in diverse epoche e stagioni. E’ per questo che ogni donna, chi più chi meno, segue i dettami della moda vigente. Una delle parti da sempre considerata più seducente in una donna sono sicuramente le mani che non devono mai essere trascurate. Pellicine, unghie rotte o mangiate, screpolature devono essere messe al bando da chi vuole ammagliare e sedurre anche con questa importantissima parte del corpo.

Come tutti i frammenti del nostro meraviglioso corpo anche le unghie seguono tendenze e stili. French manicure, Squoval-shape, Louboutin manicure e via dicendo sono il pane quotidiano di molte donne che non trascurano l’aspetto delle loro mani. Ma qual è l’ultima tendenza in fatto di manicure? Come spesso accade sono gli Stati Uniti a dettare legge proponendo la Minx Nails art, una tecnica innovativa per coprire e decorare le unghie, che oltreoceano ha spopolato, non solo tra le stars. Si tratta di una sottilissima pellicola che viene applicata sull’unghia, riscaldata sotto una lampada e accuratamente sagomata. In questo modo l’aderenza è assicurata e la possibilità di avere una manicure personalizzata è alla portata di tutte. I film che vengono applicati sono estremamente leggeri e molto riflettenti e consentono di avere delle unghie con un’incredibile lucentezza. Inoltre, la Minx nail si adatta alla forma di qualsiasi unghia diventando un facile accessorio di bellezza per ogni donna che si può così sbizzarrire con la nail art.

La tecnica Minx può essere sia decorata con grafiche diversissime tra loro, dai disegni fotografici, alle scritte o ai ritratti, oppure essere metallizzata. Quest’ultima è la variante che più ha avuto successo negli States, soprattutto nelle colorazioni oro e argento. Tra le caratteristiche vincenti di Minx c’è anche il fatto che non necessita di tempi di asciugatura. La sua durata è di circa 4-8 giorni (ma c’è anche chi assicura 2 settimane) sulle dita delle mani e di 4 settimana in quelle dei piedi. Per rimuoverla basta utilizzare l’asciugacapelli, appena compaiono le prime rughe, ed essiccare la pellicola finché non si riesce a levarla come se fosse una figurina.

Ulteriori informazioni sul sito www.minxnails.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl