Torna “M’illumino di meno”, la Giornata del Risparmio Energetico

La piazza sarà illuminata da luci a impatto zero, musica e ospiti a sorpresa.

12/feb/2010 18.04.06 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Oggi si celebra “M’illumino di meno“, iniziativa promossa della trasmissione di Radio2 Caterpillar e giunta alla sua sesta edizione. Visto il successo di adesioni al “silenzio energetico” degli scorsi anni, gli organizzatori hanno deciso di celebrare una festa dell’energia pulita ai Mercati Traianei di Roma, durante la diretta radiofonica delle 17.

La piazza sarà illuminata da luci a impatto zero, musica e ospiti a sorpresa. Legambiente ha allestito un gazebo per dare informazioni su come costruire in casa dispositivi per produrre energia pulita. Tutti i partecipanti sono invitati a portare alla manifestazione le proprie “luci pulite” e cinquanta ciclisti, poi, si cimenteranno in una grande pedalata collettiva per accendere un’enorme lampadina.

Grazie al supporto di istituzioni, scuole, associazioni, aziende e privati cittadini – riporta il comunicato ufficiale della manifestazione – abbiamo contribuito alla diffusione di una maggior consapevolezza sulle conseguenze del consumo indiscriminato di energia: la riduzione degli sprechi e l’attenzione alle fonti alternative sono diventate parole d’ordine familiari per i nostri ascoltatori. Sulla scia di questa nuova sensibilità, è giunto il momento di fare un passo avanti rispetto allo spegnimento simbolico in nome del risparmio e di proporre un’accensione virtuosa all’insegna dello sviluppo delle energie rinnovabili. In questi anni abbiamo imparato a risparmiare, ora impariamo a produrre meglio e a pretendere energia pulita“.

Ecco il video dell’inno della manifestazione, scritto e interpretato dalla Banda Osiris.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl