Nintendo DS2: indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche

Nintendo DS2: indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche Con tutta probabilità si chiamerà DS2 la nuova console della Nintendo che potrebbe addirittura debuttare ufficialmente entro la fine dell'anno (anche se si parla di un arrivo in commercio nel 2012).

18/mar/2010 11.36.00 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con tutta probabilità si chiamerà DS2 la nuova console della Nintendo che potrebbe addirittura debuttare ufficialmente entro la fine dell’anno (anche se si parla di un arrivo in commercio nel 2012). Dopo il recentissimo lancio della versione XL del DSi, con schermo più generoso, adesso le voci si rincorrono sempre più veloci sulla possibilità di una nuova console che vada a sostituire uno dei più grandi successi commerciali di sempre. E’ evidente, infatti, alla casa di Kyoto la necessità di un rinnovamento di quella che, con la sua modesta dotazione hardware ed una capacità 3D di altri tempi, risulta essere una pocket console superata.

I rumors si sono fatti più insistenti dopo l’ultima Game Developers Conference di S. Francisco durante la quale alcune fonti attendibili sono riuscite ad “estorcere” agli sviluppatori conferme in tal senso. Nulla di ufficiale per ora dagli executive di Nintendo. Con tutta probabilità si dovrà attendere il prossimo E3 2010, uno tra i più importanti convegni mondiali sui videogame, dove potrebbe essere anche presentata la nuova console. Per ora, comunque, alcune indiscrezioni trapelate sembrano poter avere un riscontro quasi certo. Si tratterà con tutta probabilità del tanto atteso salto generazionale.

CARATTERISTICHE DS2

Il DS2 disporrà di schermi molto più grandi rispetto agli attuali e molto ravvicinati, tanto da fare quasi toccare i due display OLED e farli funzionare come un unico schermo. La risoluzione sarà sicuramente aumentata. Si parla di un 1024 x 768 pixel cioè simile a quella di un netbook. Questa scelta, se fosse confermata, dimostrerebbe una continuità con l’attuale formato 4:3. E’ probabile che il nuovo DS2 sarà equipaggiato con il Tegra di Nvidia. La console sarà con tutta probabilità dotata di accelerometro, elemento orami irrinunciabile in un dispositivo portatile moderno.

In un’intervista il presidente di Nintendo, Satoru Iwata ha confermato che la nuova DS integrerà più sensori di movimento (la tecnologia già presente sulla Wii). In questo modo aumenteranno le modalità di interazione, che oggi sono pad, touch screen, riconoscimento della scrittura, microfono e, nella DSi, anche fotocamere, con la console portatile. Quello che viene dato per certo è che anche questa console non si piegherà alla connettività 3G. La DS2 non sarà, infatti, dotata né di modem 3G ne, quindi, di nessun abbonamento ad Internet. I primi giochi per DS2 dovrebbero però essere pronti alla fine dell’anno. Il loro sviluppo, infatti, sarebbe inziato già da qualche tempo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl