Superenalotto, Roma: centrato 5+1 da 830mila euro

O perlomeno le sue vicinanze: sabato, presso una ricevitoria di via Coni Zugna, a Fiumicino, è stato centrato un 5+1 da ben 830mila euro.

03/mag/2010 12.20.51 Luca Comos Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il superenalotto e la fortuna, in coppia, talvolta baciano anche la Capitale. O perlomeno le sue vicinanze: sabato, presso una ricevitoria di via Coni Zugna, a Fiumicino, è stato centrato un 5+1 da ben 830mila euro.  Si tratta della undicesima combinazione centrata nazionalmente dall’inizio dell’anno per un ammontare di premi complessivo pari ad oltre 9 milioni e 357mila euro.

Gioia ed eccitazione sono palpabili all’interno del bar della cittadina litoranea romana, dove la schedina vincente del Superenalotto è stata giocata. Il titolare dell’esercizio, Gianni Titozzi, è convinto di sapere chi potrebbe essere stato il papabile vincitore della combinazione, ma una sola la certezza: si tratta di un cliente abituale. “Pensiamo a tre o quattro persone in particolare”. Dalle ricostruzioni effettuate dall’esercente di Fiumicino la schedina sarebbe stata giocata tra le 19 e le 20 di sabato scorso.

Il fortunato vincitore del Superenalotto ancora non si è palesato e Titozzi lo invita ad uscire allo scoperto per poter festeggiare la vincita: la quasi totalità della clientela, spiega il titolare della tabaccheria, è di tipo abituale, formata da persone del posto che lavorano. Una vincita di questo tipo rappresenta davvero la svolta di una vita. “Sarebbe bello”, commenta Titozzi, “avere la certezza di aver reso felice” qualcuno che di quel montepremi avesse avuto davvero bisogno.

A livello nazionale, nell’ultima settimana di estrazione, il Superenalotto ha distribuito oltre 12,8 milioni di euro distribuiti in circa 517mila vincite.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl