"Creatives are Bad!", parte la IV edizione

05/apr/2010 13.07.17 Ufficio Stampa MTN Company Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
Cava de'Tirreni (Sa), 04/05/2010


"Creatives are Bad!", parte la IV edizione

Emanato il bando dell’edizione 2010/2011 di “Creatives are Bad!”, la mostra sulla comunicazione rifiutata ideata dall’agenzia MTN Company. La partecipazione aperta alle agenzie di comunicazione ed agli studi di progettazione per la comunicazione visiva di tutta Europa. Il 20 settembre 2010 termine ultimo per l’invio delle opere. Roma, Milano e Firenze tra le prestigiose location della rassegna. “Tappa speciale” a Cava de’Tirreni (Sa) in occasione del Millennio dell’Abbazia della SS. Trinità

Ai nastri di partenza la IV edizione di “Creatives are Bad!”. Con l’emanazione del nuovo bando prende ufficialmente il via l’avventura 2010/2011 della mostra sulla comunicazione rifiutata, organizzata dall’agenzia di comunicazione MTN Company di Cava de’Tirreni (Sa).


Dopo il successo delle precedenti edizioni e le prestigiose tappe all’Officina del Gusto - Salone Autoclassic di Torino, al Connecting Day di Verona ed al COM-PA di Milano, la seguitissima esposizione di pubblicità e di lavori di progettazione grafica censurati o rifiutati dal cliente scalda i motori per nuovi, importanti traguardi. E lo fa confermando la sua impronta internazionale. La partecipazione alla nuova edizione di “Creatives are Bad!” è, infatti, aperta alle agenzie di comunicazione ed agli studi di progettazione per la comunicazione visiva di tutta Europa, che dovranno inviare i loro elaborati entro il 20 settembre 2010.


Ogni agenzia o studio di progettazione potrà presentare al massimo 6 opere, 2 per ognuna delle categorie in cui è suddivisa la mostra: progettazione grafica per la comunicazione visiva (concorsi, progettazione di identità visiva, infodesign, manifesti, etc.); adv (stampa e/o in esterna); spot tv.


Sarà, come di consueto, una Giuria composta da esperti del settore, facenti parte dei Direttivi delle maggiori associazioni di categoria, a selezionare le 120 opere più rappresentative, che saranno esposte nell’edizione 2010/2011. La lista delle opere selezionate sarà pubblicata entro il 20 ottobre 2010 sul sito web dell’evento (
www.creativesarebad.com).

Patrocini prestigiosi, partnership importanti, numerose agenzie partecipanti, tanti lavori in mostra: dati che attestano il grande successo di “Creatives are Bad!”,
mostra che non censura le idee, ma le traduce in occasione di dialogo tra aziende e creativi. Una kermesse perfetta per trasmettere la cultura della creatività senza limiti di spazio e di convenzioni e senza freni inibitori.


Un evento unico nel suo genere, uno stimolante momento di aggregazione durante il quale le agenzie, accantonata ogni rivalità, sono fianco a fianco per riflettere e confrontarsi sul problema del rifiuto da parte dei clienti. Una “piattaforma”, oggi internazionale, che ha saputo promuovere la cultura del progetto di comunicazione di qualità sul territorio campano, sempre in difficoltà a trovare le opportunità giuste per emergere.


Alla vigilia della IV edizione, Carmine D’Alessio, Amministratore di MTN Company, l’agenzia ideatrice ed organizzatrice dell’evento, si sofferma sul “concept” dell’iniziativa e sulle motivazioni del suo crescente successo: «“Creatives are Bad!” dà spazio a lavori che l’utente finale non ha mai potuto vedere o sentire. Lavori rimasti chiusi nei cassetti dei creativi, incapaci di interpretare le reali aspettative del cliente, troppo sognatori, troppo fantasiosi, troppo... “cattivi”. Un’occasione imperdibile per conoscere e far conoscere pubblicità o lavori di progettazione grafica altrimenti sconosciuti e per discutere delle problematiche legate al mondo della comunicazione. Perché determinati lavori vengono rifiutati? Scarso livello qualitativo, agenzie sorde alle esigenze del cliente, committenza con scarsa cultura della comunicazione o clienti troppo intrusivi nel lavoro dell’agenzia? Chi è il vero cattivo? Noi ci proponiamo di dare risposte a queste ed altre domande, perché “Creatives are Bad!” è dialogo. Una conversazione tra agenzie, committenza ed utente finale che anche nella prossima edizione avrà un carattere itinerante, toccando location quanto mai prestigiose».


Roma, Milano e Firenze, infatti, saranno solo alcune delle tappe in programma nell’edizione 2010/2011 di “Creatives are Bad!”, che non mancherà di “omaggiare” anche la sua terra d’origine, la Città di Cava de’Tirreni, con un “appuntamento speciale” in occasione dei festeggiamenti per il Millennio della fondazione dell’Abbazia della SS. Trinità.


Per info e contatti:

MTN Company srl, C.so Mazzini 22 - 84013 Cava de’Tirreni (Sa). Segreteria organizzativa (ore 9.00-13.00 e 14.30-18.30): tel/fax +39.089.3122124/125; www.creativesarebad.com; http://blog.creativesarebad.com; info@creativesarebad.com

ufficio stampa
dott. raffaele pisapia
rpisapia@mtncompany.it
www.mtncompany.it

corso mazzini 22
84013 cava de'tirreni_sa_italy
tel. / fax 0893122124
tel. / fax 0893122125
info@mtncompany.it

Tutela della privacy/garanzia di riservatezza
MTN garantisce la massima riservatezza sui dati personali ai sensi della Legge 196/2003.
Si impegna a non fornirli a terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora l'interessato ne faccia richiesta.
Per posta elettronica è possibile richiedere la cancellazione inviando una mail a:
ufficiostampa@mtncompany.it Oggetto della mail: cancella+mail da cancellare

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl