com stampa/ RENZO ARBORE - Premio Speciale dal MEI, nella prossima edizione

10/mag/2010 15.30.25 Daniele Mignardi promopressagency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Occupandoci da anni della Comunicazione delle tante attività di un artista cosi poliedrico, ci fa molto piacere inviarvi il comunicato qui di seguito,
in cui il MEI annuncia il Premio Speciale a Renzo Arbore, come migliore talent scout ed ambasciatore della musica italiana nel mondo.
 
A vostra disposizione per qualsiasi necessità
Buon lavoro
 
Daniele Mignardi
Daniele Mignardi promopressagency
Via G.Nicotera, 29  00195  Roma (Italy)
tel +39 6 32651758 r.a.
fax +39 6 32651758
info@danielemignardi.it
on web: www.danielemignardi.it

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Torino, 10 maggio 2010

COMUNICATO STAMPA MUSICA

Con preghiera di diffusione e pubblicazione

 

Venerdì 14 maggio nell'Area Invasioni Mediatiche

MEI - SUONO ITALIA 2010 AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

Torna per la quattordicesima edizione il più grande raduno della musica indipendente

che si terrà a Faenza dal 26 al 28 novembre

Premio Speciale a Renzo Arbore come miglior talent scout

e agli LNRipley per l'innovazione musicale

  

Venerdì 14 maggio alle ore 11 presso la Sala Invasioni Mediatiche del Salone Internazionale del Libro di Torino si terrà l'incontro con la stampa che annuncia la nuova edizione del Mei - Meeting degli Indipendenti di Faenza, denominato Mei-Suono Italia, che si terrà per la sua quattordicesima edizione dal 26 al 28 novembre 2010 a Faenza, nel cuore della Romagna.

Interverranno il patron del Mei Giordano Sangiorgi , che raduna sotto il marchio Mei il meglio della nuova scena musicale indipendente italiana degli ultimi vent'anni, e Antonio Miscenà di Suono Italia, il marchio che contraddistingue tutte le attività e le iniziative di promozione all'estero, degli strumenti musicali prodotti in Italia, dell’Associazione Costruttori Italiani Strumenti Acustici.

Il Mei-Suono Italia si terrà per la sua quattordicesima edizione a Faenza presso la Fiera, il Palazzo delle Esposizioni, il Teatro Masini, la Piazza del Popolo, l'Auditorium di Sant'Umiltà e in altri 30 spazi cittadini. Si tratta del primo festival in Italia della produzione musicale, etichette, produzioni e strumenti musicali, di musica dal vivo, video-cinematografica musicale, letteraria e culturale indipendente, del più importante festival di musica live in Italia e del primo salone della nuova musica italiana con tutta la presenza del made in Italy degli strumenti musicali. L’edizione 2009 del MEI ha registrato, su oltre 15 mila metri quadrati di spazi espositivi, più di 30 mila presenze, più di 400 artisti dal vivo, 350 espositori, 350 videoclip, 200 media presenti, 150 convegni, presentazioni e incontri e 100 operatori dall'estero. Il Mei si aprirà venerdì 26 novembre al Teatro Masini con il Premio Italiano Musica Indipendente, assegnato da una qualificata giuria di giornalisti ai principali progetti e artisti della nuova scena musicale indipendente italiana. Al Mei saranno presenti tutte le aree musicali indipendenti: rock, pop, hip hop, canzone autore, folk e dialettale, blues e funky, metal e punk, reggae e world music, etnica e dance, elettronica e strumentale, ska e jazz e ambient, di innovazione ricerca e sperimentazione. Saranno inoltre presenti importanti aree videomusicali, incontri letterari legati alla musica e tanti altri spazi legati alla filiera musicale come gli strumenti musicali, i circoli, club e promoter, le riviste, i siti e le web radio e tutti i new media del settore. Il Mei contribuisce alla diffusione e promozione della musica indipendente italiana all’estero collaborando stabilmente con importanti circuiti internazionali come il Musikmesse di Francoforte, il Womex di Copenhagen, il Popkomm di Berlino, Babel Med di Marsiglia, il Mercato della Musica Viva di Vic in Catalogna, il Liverpool Sound City e in tanti altri appuntamenti culturali fuori dai confini italiani.

Al Mei vengono assegnati i due più importanti premi del settore della musica indipendente italiana: il Pimi - Premio Italiano Musica Indipendente assegnato ogni anno durante la serata di apertura del Mei ai migliori progetti e artisti della nuova scena indie italiana e il Pivi - Premio Italiano Videoclip Indipendente, il più importante festival del videoclip indies con oltre 350 videoclip partecipanti e che viene assegnato ogni anno a chiusura del Mei.

Suono Italia è il marchio che contraddistingue tutte le attività e le iniziativa di promozione all'estero, degli strumenti musicali prodotti in Italia, dall'Associazione Costruttori Italiani Strumenti Acustici. Suono Italia promuove il Made in Italy del settore degli strumenti musicali e della musica.
L'Associazione Costruttori Italiani Strumenti Acustici è stata fondata nel 1997 in Perugia. Il principale scopo dell'Associazione è la promozione all'estero del settore degli strumenti musicali italiani. La realizzazione dei quali è il risultato dell'impiego, da parte di numerose aziende artigiane italiane che operano sul territorio nazionale, di tecniche tramandate nei secoli, ma arricchite alla luce delle moderne tecniche costruttive. Acisa  ha realizzato, in collaborazione con Ice - Istituto Commercio Estero, numerose ed importanti iniziative promozionali nel corso della sua attività: Parigi, Francoforte, Shanghai, Pechino, Montreal, Tokyo, Budapest e  San Paolo. Tutte iniziative che, contrassegnate dal marchio Suono Italia, hanno contribuito a diffondere e rafforzare l'immagine del Made in Italy del settore nel mondo.

Durante l’incontro, saranno annunciati due "premi speciali" del Mei 2010, che saranno assegnati durante la prossima edizione, miscelando, come è nelle abitudini del Mei, progetti e artisti indipendenti capaci di conquistare nuovi pubblici, tra tradizione e innovazione. Infatti, sarà annunciato un "premio speciale miglior talent scout" a Renzo Arbore per la sua lunga e proficua attività di talent scout italiano e come ambasciatore della musica italiana nel mondo, fin dagli inizi della sua carriera, diventando uno dei simboli della musica italiana di qualità negli altri paesi. Renzo Arbore nella sua poliedrica attività ha riscosso successi in vari campi: bravo musicista e cantante con la sua Orchestra Italiana ma anche conduttore radiofonico e televisivo. Restano memorabili le trasmissioni radiofoniche, presentate insieme a Gianni Boncompagni come Bandiera Gialla e Alto Gradimento, Per voi giovani, e quelle televisive come Speciale per Voi, una specie di processo ai cantanti  di fine anni ’70, per arrivare alla grande novità de  L’altra domenica nella seconda metà egli anni '70, poi a Quelli della notte nel 1985 e arrivare pochi anni dopo a Doc e Int’l Doc Club, strisce quotidiane specializzate di musica di qualità con ospiti rigorosamente dal vivo, fino al mitico Indietro tutta! della fine degli anni '80  e la recente Speciale per me - Meno siamo meglio stiamo di cinque anni fa. Come talent scout, ha avuto il merito di scoprire e lanciare nuovi personaggi fra i quali Roberto Benigni, Isabella Rossellini, Milly Carlucci, Gegé Telesforo, Giorgio Bracardi, Mario Marenco, Marisa Laurito, Nino Frassica, Maurizio Ferrini, e valorizzarne altri come Michele Mirabella, Luciano De Crescenzo, mentre proprio quest'anno ha appoggiato come testimonial la svolta indipendente di Isoradio che ha aperto le sue frequenze alla nuova musica indipendente ed emergente italiana e regionale, benedicendo tale importante operazione che offre finalmente spazi di visibilità e diffusione alle migliaia di talenti musicali indipendenti ed emergenti presenti nel nostro paese.

Il premio speciale a Renzo Arbore quale miglior talent scout sarà consegnato in apertura del Mei 2010 la sera di Venerdì 26 novembre al Teatro Masini di Faenza durante il PIMI - Premio Italiano Musica Indipendente 2010 che andrà anche quest'anno in diretta come lo scorso anno su Radio Uno Rai.

Sarà inoltre annunciato un premio speciale per l'innovazione agli LNRipley  per il loro progetto di diffusione della musica in digitale veramente innovativo denominato Usb Allert 2010. Gli LNRipley, progetto musicale torinese costituito dal Ninja dei Subsonica alla batteria, Verror al basso, coadiuvati dal terrorismo elettronico del tastierista-produttore Ale Bavo e dal sound engineer Sukko e guidata dall'esplosivo front-man mc Victor, hanno un groove molto potente, formato da solidi musicisti che mettono la loro tecnica al servizio del dancefloor duro e puro. L’innovazione della band sta in una loro particolare scelta nella distribuzione digitale: i nuovi brani saranno distribuiti esclusivamente dopo i concerti, gratuitamente, direttamente dalla band.  Il pubblico è invitato a portare una chiavetta Usb, e al termine di ogni concerto, la band distribuirà a tutti i presenti le proprie nuove release in un vero e proprio percorso. Il Mei  ha deciso di consegnare al gruppo torinese un “premio speciale per l'innovazione” per aver dato vita ad una nuova concezione della distribuzione musicale, attraverso il progetto Usb Allert 2010, esempio di innovazione e creatività nel settore indipendente italiano. Il riconoscimento gli sarà consegnato domenica 28 novembre al Mei di Faenza in chiusura di manifestazione in occasione del Pivi - Premio Italiano Videoclip Indipendente, il più importante premio del settore legato alle innovazione della distribuzione tecnologica, video e non.

Parte così una partnership tra il MEI - Meeting degli Indipendenti di Faenza, il primo festival della produzione musicale indipendente in Italia, e il Salone Internazionale del Libro di Torino, la più grande manifestazione italiana dedicata all'editoria, alla lettura e alla cultura, e fra le più importanti in Europa, che si terrà a Torino da giovedì 13 a lunedì 17 maggio. Il MEI sarà presente all’interno del Salone Internazionale del Libro con un suo rappresentante e uno spazio dedicato alle produzioni indipendenti italiane, oltre naturalmente all’incontro di presentazione di Mei - Suono Italia in programma venerdì 14 maggio alle ore 11 presso la Sala Invasioni Mediatiche. Il Salone Internazionale del Libro di Torino sarà inoltre presente con un proprio stand all’interno del MEI 2010, a Faenza il 26, 27 e 28 novembre.

Da oggi inoltre partono le pre-adesioni alla quattordicesima edizione del Mei-Suono Italia 2010. 

 

Per informazioni e adesioni:

Sito: www.meiweb.it

 

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl